Tutto su Piero Pelù: quello che non sai sul rocker italiano

Scopriamo cosa c’è da sapere su Piero Pelù: dalle curiosità sulla sua carriera alla vita privata, passando per quella volta in cui una sensitiva gli predisse il futuro…

Piero Pelù è il noto rocker toscano fondatore dei Litfiba e rappresenta uno dei volti più celebri del panorama musicale italiano. Il suo esordio musicale avviene negli anni ’80, ma poi la sua carriera prenderà la strada solista, costellata anch’essa da straordinari successi

Scopriamo cosa c’è da sapere sul famoso rocker: dal significato di alcuni dei suoi tatuaggi ad alcuni gossip sulla sua vita privata.

Chi è Piero Pelù: la biografia

Il cantante nasce a Firenze il 10 febbraio 1962 e fin da piccolo dimostra una particolare attitudine e un certo talento per la musica. Si appassiona ai Beatles (il primo disco che comprerà è Revolver) e mette su una band al liceo di nome Mugnions.

Una volta diplomatosi al Liceo Classico partirà alla volta di Londra, curioso di esplorare la cultura Punk che tanto lo attira. È il 1980, e deluso dal suo viaggio e dall’imborghesimento della cultura punk, torna in Italia a Firenze. Lo stesso anno fonderà i Litifiba, band con cui raggiungerà uno straordinario successo.

PIERO PELU'
PIERO PELU’

Sarà Alberto Pirelli a notare la band e a scritturarli qualche anno dopo, firmando uno dei gruppi rock più importanti di sempre. La sua carriera con i Litfiba andrà avanti, ma nel 1999 debutterà come solista e l’anno dopo terminerà il loro sodalizio artistico.

I Litfiba intanto proseguiranno con altri due cantanti, ma nel 2009 arriverà il ritorno di Piero Pelù nella band.

La sua immagine, diventata popolare ed evoluta dal punk ribelle che era in passato, lo rende un personaggio celebre ed amato anche dal grande pubblico, tant’è che nel 2013 entrerà a far parte dei Coach di The Voice of Italy.

La vita privata di Piero Pelù: la compagna e la vita privata del rocker

Piero Pelù è sposato? In realtà, nonostante abbia sempre avuto una relazione e una donna al proprio fianco, ha sempre dichiarato di non credere nel matrimonio.

Negli anni ’90 si lega alla compagna Rossella, da cui nascono i figli di Piero Pelù: Greta Pelù, nata nel 1999, e Linda Pelù nel 1995.

Nel 2004 nasce sua figlia Zoe dalla relazione con Antonella Bundo. Tre anni più tardi, nel 2017, il cantante inizia una relazione con la direttrice d’orchestra Gianna Fratta.

Per il resto, oltre che alla musica Piero Pelù è un appassionato di calcio, di viaggi e culture del mondo, e non a caso sul suo profilo Instagram sono presenti tantissime foto che lo testimoniano. Ecco uno scatto:

Chi è la fidanzata di Piero Pelù Gianna Fratta

Nata il 22 agosto del 1973 sotto il segno dell’Acquario, Gianna è l’anima gemella di Piero e condivide con lui la sua più grande passione: quella della musica!

La donna, infatti, non solo è una musicista, ma anche direttrice d’orchestra, docente e direttrice artistica, con ben 7 dischi all’attivo e tournée in tutto il mondo, dall’Europa sino in Giappone.

Nella sua carriera ha collaborato con tantissimi artisti di calibro internazionale, come Michele Placido, Sergio Castellitto, Carla Fracci e tanti altri ancora, ed è stata la prima donna italiana a dirigere l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, al Petruzzelli di Bari e addirittura in Cina, alla Sinfonica di Macao.

9 curiosità su Piero Pelù: i capelli, i tatuaggi e molto altri

– Compra la sua prima chitarra a soli 8 anni, una Eko Eldorado.

– Ha seguito diversi seminari come mimo e attore, in cui ha messo a punto la gestualità che lo renderà immediatamente riconoscibile sul palcoscenico. Uno dei suoi idoli è Iggy Pop, da cui ha preso lo stile di tuffarsi in mezzo al suo pubblico durante i suoi concerti.

– Agli inizi della sua carriera musicale era solito esibirsi con la gonna lunga e a piedi scalzi. Inoltre ha sempre preferito portare i capelli lunghi e scarmigliati, da vero rocker.

– Una volta a Istanbul si è fatto leggere da una sensitiva il fondo della propria tazzina di caffè, e gli fu predetto che avrebbe avuto… tre figlie femmine!

– E’ tifoso della Fiorentina.

– Si definisce agnostico ma è devoto a Santa Sarah, patrona dei nomadi, e alcuni dei suoi tatuaggi sono proprio dedicati a lei. Inoltre ha dei grossi tatuaggi tribali sulle braccia e sul busto.

– Pratica yoga tutti i giorni.

– Nel 2016, insieme alla sua ex moglie e a una delle sue figlie, è stato vittima di uno stalker. L’uomo, dopo aver provato a contattare sui social l’ex moglie del cantante, ha minacciato sia lui che sua figlia.

– Uno dei cimeli di cui non può fare a meno è un ciondolo con un dente di squalo.

ultimo aggiornamento: 28-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X