È la più piccola di casa, ma è anche la più social. Scopriamo tuto quello che c’è da sapere sulla bellissima figlia del guru dell’informatica, Phoebe Adele Gates!

Phoebe Adele Gates è la terza e ultima figlia di Bill Gates e della moglie Melinda French, nata dopo Jennifer e Rory. Sapete che è l’unica ad avere un successo da vera e propria star social in famiglia? I suoi fratelli, infatti, sono molto più riservati e hanno scelto un profilo nettamente più basso sul web, così la regina di Instagram, in casa, è proprio lei! Vi sveliamo tutte le curiosità sulla sua biografia

Chi è Phoebe Adele Gates e dove vive?

Phoebe Adele Gates è nata a Seattle (Stato di Washington), Stati Uniti, il 14 settembre 2002 sotto il segno della Vergine. Vive a Medina insieme alla sua famiglia, con mamma Melinda e papà Bill Gates.

La figlia del fondatore di Microsoft, al pari di genitore e fratelli, ha frequentato la prestigiosa scuola privata Lakeside School, nella sua città natale, ma poi il suo percorso di studi si è poi differenziato da quello dei suoi genitori e dei fratelli…

Un tempo aspirante ballerina, ha frequentato la Professional Children’s School di New York City e la School of American Ballet presso il famoso Lincoln Center for the Performing Arts, ma anche la prestigiosa Juilliard School.

La vita privata di Phoebe Adele Gates

Sul fronte della vita privata, sappiamo che la piccola di casa Gates è nata 3 anni dopo il fratello Rory John (classe 1999) e 6 anni dopo la sorella maggiore Jennifer (classe 1996). Con loro, come con i genitori, Phoebe Gates ha un bellissimo rapporto, documentato anche da decine di scatti dolcissimi pubblicati sul suo (affollatissimo) profilo Instagram!

Ha un fidanzato? Non possiamo dirlo con certezza, ma è certo che, nel suo cuore, una persona speciale c’è almeno fino all’estate 2020 (risale ad allora l’ultima foto social in compagnia di un misterioso “love”).

Phoebe Adele Gates: 3 cose che nessuno ti ha detto di lei…

– Nonostante il padre sia uno dei più grandi “boss” dell’informatica, lei è cresciuta senza tecnologia. Ai figli, infatti, Bill Gates ha voluto impartire un’educazione molto rigida senza troppi vizi, compreso l’uso di cellulare e computer (cui anche Phoebe, come i fratelli maggiori, ha potuto avere accesso non prima dei 14 anni!).

– È un’appassionata divoratrice di libri come suo padre, uniti dalla comune passione per la lettura.

– Il suo patrimonio? Niente di “astronomico” a giudicare dal confronto con le ricchezze di mamma e papà. Pare che i genitori, infatti, abbiano scelto di destinare gran parte dei loro averi in beneficenza e solo una minima parte della loro fortuna ai figli, per spronarli così a ritagliarsi un proprio percorso indipendente nel mondo (a suon di lavoro e fatica!). Secondo i tabloid americani, Phoebe potrebbe accedere esclusivamente a una ridotta porzione di eredità (circa 20 milioni di dollari), ma difficilmente avrà problemi ad arrivare a fine mese…


Francesco Vaia: scopri tutte le curiosità sul medico in prima linea contro il Covid

Tutto su Paul Gascoigne, genio e sregolatezza del mondo del calcio