Scopriamo la storia del cantante e attore Peppe Barra, dalle origini al successo passando per alcuni aneddoti che riguardano la sua vita privata e che lui stesso ha rivelato nel corso di un’intervista…

Peppe Barra è uno dei volti tra i grandi ospiti di Enrico Brignano nel suo show televisivo intitolato Un’ora sola vi vorrei, e la sua è una storia tutta da scoprire. Artista con una solida carriera nel mondo dello spettacolo, ha dedicato il suo talento alla galassia del teatro e ora vi raccontiamo di più sul suo percorso, dentro e oltre il palcoscenico che lo ha reso famoso!

Chi è Peppe Barra e dove vive?

Peppe Barra è nato a Roma il 24 luglio 1944, sotto il segno del Leone. Artista poliedrico, è un cantante e attore teatrale affermato e ha studiato recitazione e dizione a Napoli, città in cui è cresciuto e dove vive tuttora. Ha iniziato a recitare nel teatro di ricerca con Gennaro Vitiello e al Teatro Esse, prima di entrare a far parte della Nuova Compagnia di Canto Popolare con Roberto De Simone

La vita privata di Peppe Barra

Per caso sono nato a Roma. Mia madre era in tournée, quando ebbe le doglie al Teatro Valle. Restammo per circa un anno a Roma e poi tornammo a Napoli nel 1945 dove ho sempre vissuto…“, ha raccontato a Repubblica nel 2017, regalando uno scorcio della sua vita privata in cui ha dichiarato anche qualcosa sulla sua sfera più intima e personale: “Non ho più una vita sentimentale. Mi ha fatto troppo soffrire. Vivo solo, con la mia cagnetta Carlotta e la governante…“.

Peppe Barra è nato e cresciuto in una famiglia di artisti. I genitori erano procidani, Giulio Barra, anche lui attore e fantasista, e la cantante e attrice Concetta Grasso (in arte Barra) e ha due fratelli, Gabriele e Tonino. Nel corso di un’altra intervista allo stesso quotidiano, Peppe Barra ha raccontato della separazione dei genitori e dello scarso dialogo con il padre: “Non riuscivo ad attrarre la sua attenzione. Sembrava così lontano dal mio mondo…“.

Altre 3 cose che sappiamo su Peppe Barra…

– Ha un profilo Instagram in cui condivide contenuti relativi alla sua carriera…

– Da bambino sognava di recitare e si divertiva a indossare costumi per coltivare il desiderio di calcare le scene.

Musica e recitazione hanno sempre fatto parte della sua vita, oltre che di quella dei genitori. Le sue zie erano attrici e cantanti, la nonna, Michela, “aveva una voce bellissima“, ha dichiarato l’artista a Repubblica.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 04-01-2022


Tutto su Chiara Carcano, la bellissima postina di C’è posta per te

Ricordate Kartika Luyet? Tutto sulla donna che ha sposato Nicola Ventola (e stregò l’Italia con un famoso spot)