Ecco chi era Paul Ritter, attore inglese famoso per il ruolo di Antoly Dyatlov nella serie TV Chernobyl: la biografia e la vita privata.

Paul Ritter in tutto il mondo era diventato famoso grazie alla serie TV Chernobyl, nella quale ha interpretato il ruolo di Anatoly Dyatlov, il vice-ingegnere capo, responsabile del tristemente noto testa del reattore 4 che causò il più grave incidente in una centrale nucleare della storia. Ma nella sua carriera ha impersonati tanti altri personaggi tra teatro, serie TV e anche cinema. Dalla biografia alla vita privata, vediamo ora tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Paul Ritter: la biografia

Paul Ritter è nato a Gravesend, in Inghilterra, il 5 marzo del 1966 (il suo segno zodiacale era quindi quello dei Pesci). La sua prima apparizione in una serie TV risale agli anni ’90, quando ha lavorato in Metropolitan Police poi, a partire dagli anni 2000, lo si è potuto vedere molto di più anche al cinema.

Paul Ritter
Fonte foto: https://www.instagram.com/hbo/?hl=it

Tra i film nei quali ha recitato vanno citati Hannibal Lecter – Le ordine del male, L’ombra del sospetto, Quantum of Solace, pellicola della saga di 007, ma anche Harry Potter e il principe mezzosangue (dove ha interpretato Eldred Worple), Suite francese, L’ora più bella e infine Inferno di Ron Howard. In TV, oltre che nella già citata Chernobyl, ha lavorato anche in Caterina la Grande e Belgravia.

Paul Ritter è morto all’età di 55 anni il 5 aprile del 2021, come annunciato dal suo portavoce, a causa di un tumore.

Paul Ritter, dove viveva?

Paul Ritter abitata insieme alla propria famiglia a Faversham, piccolo comune situato a sud dell’Inghilterra. L’attore è morto nella propria abitazione.

Paul Ritter: la vita privata

Paul Ritter era sposato con una donna di nome Polly (non si hanno molte notizie su di lei) e aveva due figli: Frank e Noah. Non si hanno invece notizie riguardo al suo patrimonio personale.

2 curiosità su Paul Ritter

– Non risulta avere profili sui social.

– E’ stato candidato a diversi premi importanti tra cui un Tony Awards.

Fonte foto: https://www.instagram.com/hbo/?hl=it


Jean Pierre Moreno: chi è l’attivista aggredito per un bacio al compagno

Chi è Alessandro Zan, il politico e attivista LGBT