E’ stato uno dei più talentuosi calciatori inglesi ma anche uno di quelli dalla vita più sregolata: ecco chi è Paul Gascoigne, detto “Gazza”.

Il prestigioso periodico francese France Football, noto soprattutto per aver istituito il Pallone d’Oro, ha inserito al secondo posto nella classifica dei più grandi talenti sprecati del mondo del calcio Paul Gascoigne (al primo posto c’è Antonio Cassano). Questa particolare graduatoria spiega al meglio chi è stato “Gazza” per il calcio inglese e non solo: ex centrocampista che ha fatto parlare tanto di sé anche per la sua vita fuori dal campo fatti di eccessi qualche problema di troppo con l’alcool.

Paul Gascoigne: la biografia

Paul John Gascoigne è nato a Gateshead, nel nord dell’Inghilterra, il 27 maggio del 1967 (il suo segno zodiacale è quindi quello dei Gemelli). La sua era una famiglia molto umile: il padre lavorava come manovale e la madre faceva l’operaia in fabbrica, i Gascoigne hanno inoltre vissuto per alcuni anni in un monolocale con bagno esterno.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Paul Gascoigne
Fonte foto: https://www.instagram.com/paul_gascoigne8/?hl=it

Paul Gascoigne è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Newcastle, squadra con la quale nel 1985 ha esordito in First Division (così si chiamava all’epocale Premier League). Nel 1988 è poi passato al Tottenham, dopo quattro anni a Londra è arrivato in Italia dove per tre stagioni ha vestito la maglia della Lazio.

Il centrocampista inglese si è poi trasferito in Scozia al Glasgow Rangers. Poi è tornato in Inghilterra per vestire la maglia del Middlesbrough, ha infine giocato anche nell’Evento, nel Burnley, in Turchia nel Gansu Tianma e infine nel Boston United. Nel 2005 ha appeso le scarpette al chiodo. Gascoigne ha inoltre vestito per 57 volte la maglia della nazionale inglese.

Nel corso della sua carriera ha vinto diversi trofei, tra cui due campionato scozzesi, una Coppa d’Inghilterra e una Coppa di Scozia.

Paul Gascoigne ha avuto molti problemi con l’alcool e con la cocaina. E’ stato spesso in cura presso centro di riabilitazione e nel 2018 ha anche subito un intervento chirurgico in Australia per cercare di vincere il problema con l’alcool.

Paul Gascoigne: dove vive?

Negli anni in cui ha è stato un calciatore, Paul Gascoigne ha girato per l’Europa. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo si è trasferito a Birmingham, città dell’Inghilterra dove tutt’ora vive.

Paul Gascoigne: la vita privata

Nel 1996 Paul Gascoigne si è sposato con Sheryl. Il loro matrimonio è durato però poco: dopo appena due anni i due si sono separati, anche per altri cinque anni hanno continuato a vivere insieme. Dal matrimonio di Paul e Sheryl è nato un figlio: Regan.

Non è noto a quanto ammonto il suo attuale patrimonio personale.

5 curiosità su Paul Gascoigne

– Ha un profilo Instagram nel quale posta molte foto.

– E’ soprannominato Gazza, un soprannome che arriva da quello della squadra nella quale giocava: il Newcastle.

– Il nome Paul John è un omaggio voluto dal padre ai Beatles Paul McCartney e John Lennon.

– Ha dichiarato di avere speso circa 20 milioni di sterline tra alcool, droghe, gioielli e abiti di lusso.

– Gli piacerebbe gestire un pub.

Fonte foto: https://www.instagram.com/paul_gascoigne8/?hl=it


Phoebe Adele Gates: tutte le cose che non sai sulla figlia del boss di Microsoft

Amanda Seyfried, dalla soap opera al grande cinema: tutto sull’attrice