Paola Catapano è una divulgatrice scientifica che lavora per il CERN. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sulla sua carriera.

Dopo essersi laureata come interprete simultanea Paola Catapano ha deciso di dedicarsi alla divulgazione scientifica e, dopo esser stata scelta dal premio Nobel Carlo Rubbia in qualità di sua assistente, è diventa una delle figure principali nella comunicazione del CERN. Scopriamo cosa c’è da sapere sulla giornalista e sulla sua storia, passando per alcune curiosità.

Paola Catapano: la carriera

Nata a Lucera (in provincia di Foggia) nel 1963 (non si conosce la sua esatta data di nascita) Paola Catapano si è laureata in interpretazione simultanea nel 1987 presso l’Università di Trieste. Nel 1990 è stata assunta dal CERN in qualità di assistente di Carlo Rubbia, direttore e premio Nobel per la fisica nel 1984. Nel 1994 è stata direttrice del servizio visite ed eventi del CERN, per cui è stata anche rappresentante su diversi network di fama internazionale (uno tra i tanti EuroForum).

Nel 1997 ha svolto un Master in giornalismo scientifico e ha intrapreso la carriera di giornalista per le riviste Newton e Tuttoscienze. Nel 2003 ha collaborato con Rai Educational e Rai Woods, inoltre ha aperto un canale su YouTube dedicato ad alcuni progetti del CERN (come LHC). Ha curato e prodotti alcuni reportage di divulgazione scientifica e inoltre ha seguito personalmente alcune spedizioni di ricerca in Antartide e in altre località estreme. Nel 2004 è stata ospite all’Agenzia spaziale europea e ha prodotto per Rai Educational la serie dedicata ai bambini MiniDarwin.

Paola Catapano: la vita privata

Non si sa molto della vita privata della divulgatrice scientifica, che sull’argomento è sempre stata molto riservata. Paola Catapano ha un figlio di nome Alberto, ma su di lui non sono note informazioni. La giornalista vive con la sua famiglia a Ginevra.

Paola Catapano: le curiosità

– Sa parlare inglese, francese, portoghese e tedesco.

– Nel corso della sua carriera ha intervistato ben 35 Premi Nobel.

– Da ragazza amava praticare basket e surf.

– Su Instagram ama raccontare i retroscena del suo lavoro e dei suoi viaggi in giro per il mondo.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Emigratis

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-09-2022


Chi è Ambrosia Caldarelli, l’attrice che interpreta Donatella Colasanti nella serie tv Circeo

Chi è Rosy Marrone, la moglie di Bruno Arena dei Fichi d’India