Dal matrimonio con Luciano Pavarotti alla malattia con cui ha dovuto combattere, fino alle seconde nozze: scopriamo cosa c’è da sapere su Nicoletta Mantovani.

Nata a Bologna il 23 novembre 1969, sotto il segno del Sagittario, Nicoletta Mantovani ha conosciuto il tenore Luciano Pavarotti quando era solo una studentessa di Scienze Naturali. La loro storia d’amore è iniziata nello scandalo, ma la coppia è rimasta insieme fino al 2007, quando il cancro si è portato via il grande maestro della musica lirica.

Scopriamo insieme tutto sulla storia d’amore tra lei e Pavarotti, e sulla terribile malattia con cui la seconda moglie del tenore ha dovuto combattere per anni. Fino a ritrovare la serenità con il secondo marito.

Chi è Nicoletta Mantovani: la biografia

Nicoletta Mantovani è diventata famosa per essere stata la seconda moglie di Luciano Pavarotti, dal 2003 fino alla scomparsa del tenore. Ha studiato Scienze Naturali, ma ha lasciato tutto per lavorare con il suo futuro marito nel 1993 (suo padre era già collaboratore del cantante lirico originario di Modena) facendo le mansioni di segretaria, impiegata e assistente.

Nicoletta Mantovani
Nicoletta Mantovani

Da questo punto la relazione tra di loro scoppia di passione, facendo scandalo.

La storia di Pavarotti e Nicoletta Mantovani

Quando saltò fuori questa relazione, la notizia fece scandalo e non solo per la differenza d’età tra lei e il tenore (34 anni), ma anche perché all’epoca Pavarotti era sposato con Adua Veroni, fidanzata storica dalla quale aveva avuto tre figlie.

Da un racconto fatto da Edwin Tinoco, l’assistente di Pavarotti, sembra addirittura che la giovane Mantovani affrontò direttamente l’allora moglie del tenore, e che quello che ne scaturì fu un divorzio multimilionario: “Signora Veroni, lei deve sapere che le voci che circolano sono vere: io e Luciano ci amiamo”, queste sono state le parole della Mantovani ricordate da Tinoco nel suo libro Io e il Maestro.

La relazione tra Nicoletta Mantovani e Pavarotti fece il giro del mondo, ma i due convolarono a nozze solo nel 2003. Al matrimonio parteciparono alcune delle personalità più importanti della musica, tra cui Bono degli U2 e Luciano Ligabue.

A 10 anni dalla morte del cantante, avvenuta il 6 settembre 2007, la Mantovani gli dedicherà un ricordo in un’intervista a Il Corriere della Sera: “Era un combattente, ha lottato fino alla fine con grinta e determinazione, senza mai perdere il sorriso. L’ultimo, e lo racconto sempre ad Alice perché ancora oggi mi fa commuovere, lo fece proprio a lei, poco prima che andasse a casa dei nonni, poco prima che tutto finisse. Sembrava che non fosse cosciente, invece si è girato e le ha sorriso”.

Nicoletta Mantovani
Nicoletta Mantovani

La vita privata di Nicoletta Mantovani: la malattia e i figli

Per moltissimi anni la Mantovani ha dovuto lottare contro la sclerosi multipla, che gli venne diagnosticata a 25 anni. Nel 2013 si è sottoposta ad un intervento che ha migliorato le sue condizioni: “Sono stata fortunata, ho avuto dolori ma anche grandi gioie e opportunità. Ho scoperto di essere ammalata di sclerosi multipla a 24 anni, ma Luciano mi ha dato grande forza: quando un dottore in America mi disse che avrei terminato la mia vita su una sedia a rotelle, Luciano lo prese e lo gettò contro un muro, dicendogli che non poteva trattarmi così. L’ho avuta per vent’anni, adesso sto bene.” Ha raccontato al magazine DiLei.

Con il tenore modenese ha avuto una figlia, Alice Pavarotti, nel 2003, poco prima che la coppia si sposasse. La primogenita avrebbe dovuto avere un fratello gemello, di nome Riccardo, morto a seguito del parto.

Nel 2013 la Mantovani si è legata sentimentalmente al direttore di teatro Filippo Vernassa, e ha continuato a mantenere ottimi rapporti con le tre figlie maggiori di Pavarotti, tenendo vivo il ricordo del suo genio artistico con eventi e commemorazioni. Qualche anno dopo, nell’estate del 2020, ha annunciato le nozze in programma per il settembre successivo. Con Vernassa? No, con il nuovo compagno, l’imprenditore Alberto Tinarelli, a cui ha detto sì il 21 settembre.

Nicoletta Mantovani e Alberto Tinarelli
Nicoletta Mantovani e Alberto Tinarelli

Chi è il marito di Nicoletta Mantovani?

Si chiama Alberto Tinarelli, è un dirigente d’azienda ma sul resto, a partire dalla biografia, si hanno poche informazioni. Quel che si sa è che l’uomo (secondo il settimanale Chi) ha conosciuto Nicoletta Mantovani nel 2019 e nove mesi dopo i due hanno deciso di sposarsi.

4 curiosità su Nicoletta Mantovani

– In merito al documentario su Pavarotti firmato dal regista Ron Howard, la Mantovani ha dichiarato: “Abbiamo dato tutto a Ron Howard affidandoci alla sua maestria; lui ha fatto la selezione di tutto e ha selezionato le cose più importanti e che più rendevano tributo a Luciano. A livello personale, la cosa che mi ha emozionato di più è stato il momento in cui tiene nostra figlia Alice in una mano cantandole una ninna nanna. In quel gesto trovo l’amore immenso di un padre“.

– Non ha un profilo Instagram, né uno Facebook. Ne ha invece uno su Twitter che però risulta inattivo dal 2016.

– La Mantovani ha ereditato, dopo la morte del tenore, alcuni immobili e una parte del patrimonio, che si aggira sui 300 milioni di euro. Questo però è stato suddiviso tra lei e le figlie di Pavarotti.

– Dopo aver vissuto molti anni a Modena, è tornata a vivere a Bologna, dove è nata.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
luciano pavarotti nicoletta mantovani

ultimo aggiornamento: 22-09-2020


Dajana Roncione, chi è l’attrice siciliana che ha rubato il cuore a Thom Yorke!

Alessia Messina: ecco chi è la fidanzata di Mario Balotelli