Chi è lo chef Matteo Torretta: moglie, vita privata e biografia

Matteo Torretta, un simpaticissimo gigante: tutte le curiosità sullo chef al fianco di Simone Rugiati!

Ama stupire con piatti sempre golosi e sofisticati, ma ha anche una grande passione per l’arte che va oltre la cucina. Scopriamo chi è Matteo Torretta, lo chef tatuato che… fa impazzire con il suo talento tra i fornelli!

Matteo Torretta non è solo una vera istituzione nel dietro le quinte di alcuni celebri ristoranti italiani, ma è anche una star in televisione. Lo abbiamo visto spesso nello show Detto Fatto, già ai tempi della conduzione di Caterina Balivo, in cui ha presentato le sue doti al pubblico di tutta Italia. E poi, al fianco di Simone Rugiati, Matteo Torretta si fatto amare nel programma di NOVE Shop, Cook & Win!

Lui non è solo un bravissimo chef, ma è anche un gentiluomo super tatuato. Vi sveliamo tutto, a partire dalla sua biografia!

Chi è Matteo Torretta?

Lo chef Matteo Torretta è nato a Rho (Milano) il 16 dicembre 1980. Per gli amanti dell’astrologia e i curiosi delle stelle, cominciamo col dire che il suo segno zodiacale è il Sagittario. La sua famiglia ha origini pugliesi, e sin da bambino ha vissuto immerso nei profumi e nei sapori del Meridione.

La passione per la cucina lo ha portato sulle più alte vette del successo, che ha inseguito con grande tenacia subito dopo il suo diploma alberghiero del 2000. Il suo primo stage? All’Albereta di Gualtiero Marchesi!

Matteo Toretta e Simone Rugiati
Fonte foto: https://www.instagram.com/matteotorrettachef/

Matteo Torretta è entrato nello staff del prestigioso ristorante Savini di Milano a soli 28 anni, nel ruolo di executive chef con una brigata di 12 persone. Due dei suoi piatti storici? Il tiramisù caldo o lo spaghettone al pomodoro assoluto.

Da allora la sua cucina è cresciuta e lui si è messo in proprio: il ristorante di Matteo Torretta è l’Asola, cucina sartoriale (al nono piano del The Brian&Berry Building) a Milano. Non sappiamo quanto guadagni ma di sicuro le cose gli vanno bene: tra i suoi progetti c’è anche quello di approdare all’estero!

In TV, invece, lo abbiamo visto a Detto Fatto, Top Chef (nell’edizione del 2016, vinta da Matteo Fronduti), e Shop, Cook & Win con Simone Rugiati.

La vita privata di Matteo Torretta

Matteo Torretta è sposato con Cinthia Bouthier, diventata sua moglie il 5 luglio 2014 dopo 8 anni di fidanzamento. La coppia non ha figli.

L’altro grande amore della sua vita, però, è…Milano. Alla città, dove vive, deve tutto: “Idealmente ho sposato Milano, tanto che all’anulare della mano destra ho un anello in argento che ho fatto realizzare da un gruppo di giovani orafi milanesi su mio disegno“, spiegò a Il Giorno.

E non è tutto: sulla schiena ha persino la bandiera di Milano tatuata, con tanto di scritta “Made in Italy”.

Chi è la moglie di Matteo Torretta?

Matteo Torretta e la moglie
Fonte foto: https://www.instagram.com/matteotorrettachef/

Non sappiamo moltissimo si Cinthia Bouthier, la consorte dello chef. È molto difficile persino scovare un sua foto: non appare quasi mai sui social dello chef.

La donna è di origini messicane e il loro primo incontro è avvenuto nei Paesi Baschi. Da allora non si sono più separati e si supportano a vicenda nelle grandi sfide della vita professionale e privata!

5 curiosità sullo chef Torretta

• Ha un cane, un dolcissimo carlino.

• Matteo Torretta non è famoso solo per i suoi piatti ma anche per i suoi vistosi tatuaggi: ne va fiero e, oltre a quello dedicato alla sua Milano, ne ha anche uno dedicato alla moglie.

• Porta sempre la barba, che è diventata uno dei tratti estetici che lo rendono riconoscibile, ciuffo all’indietro e sorriso accattivante…

• I suoi clienti lo conoscono bene perché ama farsi vedere in sala e avere un contatto diretto con le persone che si avvicinano alla sua cucina.

• Su Instagram è un vero e proprio re, con migliaia di follower al seguito che non fanno altro che impazzire per le sue ricette!

Fonte foto: https://www.instagram.com/matteotorrettachef/

ultimo aggiornamento: 05-11-2019

X