Storico bassista dei Blink-182, Mark Hoppus ha scritto pagine di punk rock insieme a Travis Barker e Tom Delonge: la sua storia, dalle origini alla malattia che lo ha colpito.

Mark Hoppus è celebre nel mondo per essere lo storico membro dei Blink-182, bassista per anni sulla cresta dell’onda punk rock al fianco di Travis Barker, batterista della band americana, e di Tom Delonge, voce e chitarra. Partiamo alla scoperta della sua biografia e della sua vita privata, in cui non manca un durissimo faccia a faccia con la malattia, il cancro, di cui lui stesso ha parlato ai suoi fan…

Chi è Mark Hoppus e dove vive?

Mark Hoppus è famoso per essere il bassista (e seconda voce) dei Blink-182, storica band punk rock nata negli Stati Uniti che lo ha visto calcare i palchi di tutto il mondo con Tom Delonge, cantante e chitarrista della formazione, e Travis Barker, celebre batterista.

Vive in California, dove è nato il 15 marzo 1972 sotto il segno dei Pesci, ed è il fondatore del gruppo proprio insieme a Tom Delonge e al primo batterista dei Blink, Scott Raynor. L’amicizia con Travis Barker e con il frontman della band è stata per anni un collante essenziale, fino allo scioglimento per l’uscita di scena di Delonge (che ha abbandonato il progetto artistico per essere poi sostituito da Matt Skiba).

Nel 2022, complice lo stesso faccia a faccia con la malattia, Mark Hoppus ha scritto a Fedez per supportarlo nella sua lotta contro il tumore e il rapper ha poi condiviso sui social il loro primo emozionante incontro…

La vita privata di Mark Hoppus

Dei tre componenti storici dei Blink-182, Mark Hoppus è considerato quello con la vita privata più stabile. Il bassista e cantante si è sposato tanti anni fa e non si è mai separato dalla sua amata moglie, a differenza di Tom Delonge e Travis Barker.

Sappiamo che le sue origini sono modeste, nato in una famiglia senza grandi capacità economiche e salito agli onori del successo attraverso la sua passione per la musica, coltivata fin dall’infanzia. All’età di 15 anni ha ricevuto il suo primo basso, regalo del padre per aver collaborato ad imbiancare la loro casa.

Chi è la moglie di Mark Hoppus?

Mark Hoppus ha sposato la sua storica fidanzata il 2 dicembre 2000. Lei si chiama Skye Everly e dal loro matrimonio è nato un figlio, Jack Hoppus, classe 2002. Per qualche tempo la famiglia avrebbe vissuto a Londra prima di fare rientro in California, definitivamente. Skye Everly, sui social Skye Hoppus, è coetanea del bassista ed è nata il 6 agosto 1972 sotto il segno del Leone.

Mark Hoppus e la malattia: la rivelazione sul cancro

Il 24 giugno 2021, i fan dei Blink-182 e dello storico bassista della band hanno appreso, dal diretto interessato, della malattia che lo ha colpito. Mark Hoppus ha rivelato sui social di avere il cancro e di avere iniziato il percorso di chemioterapia, successivamente ha dichiarato di avere sconfitto il tumore. La malattia sarebbe un linfoma B 4-A, il più comune tipo di linfoma non-Hodgkin, la stessa patologia che avrebbe colpito la madre dell’artista.

Altre 5 cose da sapere su Mark Hoppus

– Mark Allan Hoppus è il suo nome completo, soprannominato “Young Heezy“.

– Tra il 2005 e il 2009 ha fatto parte di un progetto parallelo ai Blink-182, la band +44 da lui formata insieme a Travis Barker, Shane Gallagher e Craigh Fairbough.

– Ha iniziato a suonare in un gruppo musicale chiamato Pier 69, cover band dei The Cure.

– Ha conosciuto Tom Delonge grazie a sua sorella, Anne Hoppus.

– Su Instagram ha centinaia di migliaia di follower.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 20-05-2022


Chi è Francesca Vetere, l’attrice di Giustizia per tutti

Chi era Vangelis, compositore delle colonne sonore di Blade Runner e Momenti di Gloria