Margherita Laterza è una giovane attrice divenuta celebre per aver interpretato Clara, la moglie di Guerrieri in Nero a metà.

Nonostante la giovane età, l’attrice Margherita Laterza conta già diverse esperienze su palcoscenico e set. Per esempio, l’abbiamo ammirata nella serie Nero a metà, con Claudio Amendola, insieme al quale aveva già collaborato in precedenti occasioni. Qui veste i panni di Clara, la moglie di Guerrieri ritenuta defunta che si ripresenta a Roma per costituirsi.

Le varie parti affidatele costituiscono il frutto di un’ottima semina, fin dal momento in cui ha deciso di approcciare seriamente la recitazione. Andiamo a conoscerla sia sotto il profilo professionale sia sotto quello privato.

Margherita Laterza: biografia e carriera

Nata a Roma il 1° maggio del 1988, sotto il segno del Toro, ha conseguito il diploma presso il Liceo Classico Torquato Tasso e studiato Filosofia all’Università La Sapienza di Roma. Quindi, una volta frequentato il Centro Sperimentato di Cinematografia, ha avviato la carriera di interprete per serie come Don Matteo, I Cesaroni, Il Paradiso delle signore, il già menzionato Nero a metà, Bella da morire, Il silenzio dell’acqua e Un professore. Quanto ai film, è apparsa in Meno male che ci sei, Il terzo tempo, Il nostro ultimo, Gelsomina Verde e Sabato, domenica e lunedì.

Margherita Laterza: la vita privata

Non è dato conoscere se al momento abbia o meno un fidanzato e lo stesso vale per il patrimonio. Residente a Roma, coltiva il rapporto coi fan su Instagram.

10 curiosità su Margherita Laterza

– Ha scelto di fare l’attrice perché le emozioni sono per Margherita una bella dipendenza.

– Appena può si concede un viaggio, mentre ha un problema con la tecnologia, i social media e qualsiasi cosa renda freddi e intangibili i rapporti umani.

– Il suo primo ricordo legato al cinema è il cineforum domenicale nella casa dov’è cresciuta, con la madre intenta a cucinare la pizza e il padre a propinare film improbabili: dall’ultimo di Takeshi Kitano a La corazzata Potionkin.

– Le piace scrivere canzoni, che talvolta inserisce negli spettacoli teatrali.

– Un musicista per cui prova venerazione è Billy Holiday.

– Due produzioni del piccolo schermo che adora sono La regina degli scacchi e Sanpa: se li è gustati in binge watching.

– Sul luogo di lavoro non può mancarle solo la serenità. Non le servono materiali.

– Pagherebbe oro per passare una serata con Groucho Marx.

– L’isola felice? Capri, luogo d’origine della famiglia. 

– Ne Il paradiso delle signore è la perfida Monica. Un personaggio agli antipodi della sua reale personalità: “Mio padre non riesce a guardarmi, non ce la fa a vedermi cattiva e il mio fidanzato non mi riconosce”, ha confidato in un’intervista.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 04-04-2022


Tutto su Alex Belli, attore al centro del gossip e protagonista del GF Vip 2021

Chi è Filippo Ceccarelli, l’opinionista di Propaganda Live