Vita privata, carriera e curiosità sul noto attore e doppiatore italiano Luigi Diberti nel cast della fiction tv, Che Dio ci aiuti 6.

Se pensiamo all’attore Luigi Diberti di sicuro a molti viene in mente la fiction tv in onda su Rai 1, Che Dio ci aiuti 6. L’attore e doppiatore italiano è infatti nel cast della serie al fianco della protagonista, Elena Sofia Ricci e dove interpreta il ruolo di Primo, avvocato in pensione e padre della protagonista ma nel corso della sua lunga carriera ha lavorato anche al fianco di grandi registi come: Dario Argento, Cristina Comencini, Gabriele Muccino, Pupi Avati, e Ferzan Ozpetek. Quanto si conosce invece sull’artista e della sua vita privata lontano dal set? Luigi Diberti è sposato ed ha figli? Ecco tutto quello che abbiamo scoperto su di lui.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Luigi Diberti, biografia

Luigi Diberti è nato il 29 settembre del 1939 a Torino sotto il segno zodiacale della Bilancia. Ha perso il padre quando aveva soltanto 12 anni ed ha conseguito il diploma presso l’Accademia di arte drammatica di Roma. Successivamente ha mosso i suoi primi passi in teatro fino a lavorare sul piccolo e sul grande schermo. Ha recitato nelle serie tv: La piovra 3- 4 e 6, Il maresciallo Rocca 2, Don Matteo, I Medici, Tutti pazzi per amore e Che Dio ci aiuti 6. Al cinema lo abbiamo invece visto nei film: I visionari, Tutto a posto e niente in ordine, Va’ dove ti porta il cuore, L’ultimo bacio, Come tu mi vuoi e Saturno contro .

Luigi Diberti, vita privata

Per quanto riguarda la vita privata di Luigi Diberti sappiamo che è sposato, ha un figlio ed è anche diventato nonno di tre nipoti. L’attore non sembrerebbe però, essere particolarmente avvezzo al mondo dei social e non possiede un account su Instagram.

Luigi Diberti, 4 curiosità

– Ha raccontato che uno dei suoi viaggi più belli è stato in Cina.

-Ha confessato che si sente molto più meridionale.

-In un’intervista ai microfoni di Tv 2000 si è dichiarato totalmente impudico in palcoscenico affermando “Non è una debolezza ma un sentimento di rispetto verso il lavoro che faccio”.

-Fuori dal set si dichiara una persona assai timida.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-02-2021


Chi è Rodrigo D’Erasmo, il violinista italo-brasiliano degli Afterhours

Alla scoperta del rapper di Sanremo Willie Peyote: ecco alcune curiosità su di lui!