Chi è Ludovico Einaudi: vita privata e altre curiosità sul pianista

Ludovico Einaudi, il pianista che ha composto decine di colonne sonore per i film

Pianista e compositore di grande successo, Ludovico Einaudi è passato dal jazz al rock, sino ad arrivare alla musica classica. Scopriamo qualcosa su di lui.

Cresciuto in una famiglia da sempre dedita all’arte e alla cultura, Ludovico Einaudi ha sviluppato una grande passione per la musica. Ma non tutti sanno che i suoi primi passi li ha mossi in una band che si dedicava al jazz: la musica classica è entrata a far parte della sua vita solo in un secondo momento. Ecco cosa sappiamo oggi sul suo conto.

Ludovico Einaudi, la biografia

Nato a Torino il 23 novembre 1955, sotto il segno zodiacale del Sagittario, Ludovico Einaudi è il terzo figlio dell’editore Giulio Einaudi e della pianista Renata Aldrovandi – da cui ha ereditato la passione per la musica. Inoltre è il nipote di Luigi Einaudi, che fu presidente della Repubblica dal 1948 al 1955. Ha iniziato a suonare nella band torinese Venegoni & Co, che faceva musica jazz rock.

Nel contempo, Ludovico si è diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e ha esordito come musicista classico, con composizioni che hanno avuto successo al Teatro alla Scala e a vari festival internazionali. Alcuni dei suoi album, come ad esempio Le Onde e Una Mattina, hanno ricevuto ottimi riscontri a livello non soltanto italiano, bensì mondiale.

Gran parte del successo di Ludovico è dovuto non solamente alle sue splendide ballate, ma al suo instancabile lavoro al cinema: è infatti l’artista che ha firmato numerose colonne sonore di film quali Quasi amici e The father. Tra le sue collaborazioni più commerciali, infine, ricordiamo quella con Adriano Celentano.

La vita privata di Ludovico Einaudi

Piuttosto riservato in merito alla sua vita privata, Ludovico non ama parlare molto di ciò che esula dalla sua grande passione, la musica. Tuttavia, nel corso degli anni sono emerse diverse informazioni su ciò che riguarda il versante sentimentale – anche se dal profilo Instagram del compositore non ci sono indizi sulla sua famiglia.

Sappiamo che in passato è stato sposato con Anna De Carlo, sorella del famoso scrittore Andrea De Carlo. Da lei ha avuto due figli, Leonardo e Jessica (quest’ultima ha seguito le orme del padre ed è un’apprezzata musicista). La moglie, pittrice, ha realizzato le copertine di alcuni degli album più famosi di Ludovico.

In seguito, il pianista ha conosciuto Paola Dallolio, che è la sua attuale compagna. Nel 2010 è nata la loro primogenita Lara. Oggi Ludovico vive a Torino assieme alla sua famiglia, ma trascorre molto tempo anche nelle Langhe.

3 curiosità su Ludovico Einaudi

•Uno dei suoi progetti più originali è stata l’esibizione su una piattaforma galleggiante tra i ghiacci del Mar Glaciale Artico, dove ha eseguito la sua Elegy for the Arctic, in collaborazione con Greepeace.

Non ama guardare la tv e non è avvezzo all’uso di internet.

•In un’intervista al Corriere della Sera ha rivelato di essere diventato il membro della famiglia Einaudi più famoso negli Stati Uniti.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://www.instagram.com/ludovico_einaudi/?hl=it

ultimo aggiornamento: 31-03-2020

X