La rivoluzione delle scarpe Chie Mihara: tutto sulla stilista

Dal Giappone al Brasile alla Spagna: Chie Mihara fa il giro del mondo e lo cambia una scarpa alla volta

chiudi

Caricamento Player...

Noi donne avremo sempre un debole per le scarpe, specialmente se fatte a mano. Alcune sono disposte anche a spendere cifre non indifferenti, perché in fondo è giusto che la qualità abbia un prezzo! Se siete tra queste, non potrete non apprezzare le scarpe Chie Mihara e il talento della loro stilista.

Biografia e carriera

Chie nasce nel 1968 a Porto Alegre, in Brasile, da genitori giapponesi. Quando ha 18 anni si trasferisce con la famiglia in Giappone, dove studia moda e lavora come assistente stilista. A 22 anni si trasferisce a New York per studiare design di accessori al Fashion Institute of Technology. A 27 va invece in Spagna, dove si sposa e fonda l’azienda di scarpe Chie Mihara nel 2002.

Chie Mihara
Fonte foto: https://www.instagram.com/chiemihara/

Scopriamo il catalogo Chie Mihara e che cosa lo rende speciale

La mission di Chie è offrire alle donne qualcosa di diverso, femminile ma anche comodo. Le donne di oggi sono madri e lavoratrici, ma non per questo devono rinunciare alla femminilità! Perciò, la Mihara riprende dettagli vintage in chiave moderna come i fiori e i tacchi quadrati della collezione primavera-estate 2017. I colori sono tutti in delicate sfumature pastello, come beige, celeste e rosa.

I migliori siti outlet di Chie Mihara: Zalando, Amazon, Yoox e non solo

Come prezzo di partenza, le scarpe di questo atelier si aggirano intorno ai 300 euro, ma potete risparmiare visitando siti outlet come Sorelle Ramonda. Qui i saldi sulle Chie Mihara arrivano persino al 50%. Stessa cosa per Zalando, Amazon e Yoox. Tutti questi siti hanno un catalogo Chie Mihara molto fornito, dalle flat shoes ai tacchi alti: con un po’ di attenzione potrete spendere meno di 200 euro per un paio di scarpe unico al mondo.

Fonte foto: https://www.instagram.com/chiemihara/