Tutta la storia della Principessa Sissi: l’imperatrice d’Austria nota per essere stata un’anticonformista. Cosa c’è da sapere su di lei.

Principessa anticonformista per eccellenza, imperatrice d’Austria, Elisabetta di Baviera è meglio nota alla storia come Principessa Sissi. Ricordata per essere stata simbolo di eleganza e raffinatezza, e per la sua storia d’amore con il marito Francesco Giuseppe, imperatore d’Austria, è stata poi uccisa nel 1898.

La storia della Principessa Sissi

Originaria di Monaco di Baviera, dove è nata il 24 dicembre del 1837, Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach, era figlia del duca Massimiliano Giuseppe in Baviera e di Ludovica di Baviera. Era la quarta di dieci figli.

Visse l’infanzia a Monaco di Baviera, ma la poca propensione del padre verso la famiglia rese il periodo della sua fanciullezza poco felice.

Della sua crescita si occupò soprattutto la madre, che decise di allevare lei e i suoi fratelli liberi dagli obblighi di corte e dai formalismi dell’etichetta. Elisabetta, dunque, visse libera dagli schermi dell’aristocrazia occupandosi dei più bisognosi.

Si dedicò allo studio delle regole aristocratiche solo quando vennero decise le nozze con l’imperatore d’Austria: fu sottoposta ad un corso di studio intensivo, imparò il francese, l’italiano e soprattutto la storia dell’Austria.

La vita presso la corte di Vienna non fu facile: la principessa Sissi soffriva la lontananza del marito, spesso all’estero per gli obblighi del suo ruolo, e non aveva un buon rapporto con la suocera.

Il 10 settembre 1898 fu uccisa a Ginevra, in Svizzera, dall’anarchico italiano Luigi Lucheni.

https://www.instagram.com/p/CrwCAlyI1jT/

La vita privata della Principessa Sissi

Nell’aprile del 1854 Elisabetta di Baviera convolò a nozze con l’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe. I due si conobbero quando lei accompagnò la sorella maggiore all’incontro con l’uomo, suo promesso sposo.

Sin da subito, però, lui si interessò a Elisabetta, tra loro nacque una conoscenza epistolare che si concluse con le nozze e una vita matrimoniale serena, ma non sempre felice.

La coppia ebbe quattro figli: Sofia, Gisella, Rodolfo – che morì suicida – e Maria Valeria.

Dove viveva la Principessa Sissi

La Principessa Sissi viveva nel lussuoso palazzo di Vienna, ma la sua vita a corte fu spesso difficile e tormentata.

Da dove deriva il nome di Principessa Sissi

La leggenda narra che Elisabetta di Baviera venne soprannominata Principessa Sissi in seguito ad un’incomprensione avvenuta nel corso dello scambio epistolare con il marito. Solita firmarsi con il diminutivo Lisi, l’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe sbagliò nel leggere il suo nome e continuò a chiamarla Sisi. Da qui il soprannome con cui è diventata immortale.

Le idee politiche della Principessa Sissi

Nel corso della sua vita Elisabetta assistette a eventi storici fondamentali, come ad esempio il Risorgimento italiano. Insofferente nei confronti della politica autoritaria e repressiva dell’Impero e di suo marito Francesco Giuseppe, aveva idee riformiste e liberali

Ribelle e anti-autoritaria, ripudiò ogni forma di censura e repressione delle idee. In quanto imperatrice, tuttavia, attirò le antipatie dei liberali e venne assassinata da uno di loro.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2024 18:05


Chi sono Vittoria e Alex di Temptation Island 2024

Sara Fantini, tutto sulla martellista, oro agli Europei di Roma 2024