Chi è Josuè Previti, da Io Canto a The Voice of Italy 2019

Dove lo avete già visto? Quella di Josuè Previti è una straordinaria avventura artistica che arriva da lontano…Esattamente dalla sua prima apparizione in tv!

Ha conquistato i giudici di The Voice of Italy 2019 con la sua strabiliante performance canora, aggiudicandosi un posto nel team di Gué Pequeno. Chi è esattamente Josuè Previti? Vi sveliamo tutto sul cantante, che a 17 anni ha sbaragliato un’agguerrita concorrenza nel talent condotto da Simona Ventura ma, molto prima, era già stato in una famosa trasmissione…

Chi è Josuè Previti?

Josuè Previti è un cantante originario di Giostra, provincia di Messina. È nato il 27 giugno 2001, segno zodiacale Cancro. Non tutti lo sanno (forse) ma è stato uno dei baby talenti di Io Canto, che lo ha visto concorrere nella quarta edizione sotto l’ala di Mara Maionchi. La sua prima esperienza televisiva, dunque, risale al 2013, all’età di 12 anni!

Iscritto al Tecnico Economico Statale con indirizzo turistico, ha sempre avuto una naturale predisposizione per la musica. A trasmettergli l’amore per il canto è stata la mamma, grandissima fan di Renato Zero e dei Queen!

Josue Previti
Fonte foto: https://www.instagram.com/josupreviti_27/?hl=it

Josuè Previti da Io Canto a The Voice

Sono passati esattamente 6 anni dal suo esordio televisivo nel format Io Canto, quando, nel 2019, Josuè Previti ha provato a calcare il palco di The Voice. Un tentativo andato decisamente a buon fine, visto il notevole riscontro positivo da parte di coach e pubblico.

Morgan e Gigi D’Alessio sono stati stregati dal suo indiscutibile talento, anche se Josuè Previti ha scelto di entrare nel team del rapper Pequeno. La voce del cantante è intensa e portatrice di grandissime emozioni, come hanno immediatamente notato i giudici chiamati a esprimersi sulla sua performance.

Josuè Previti in 5 curiosità

-Su Instagram, Josuè Previti è molto seguito e ama condividere tantissimi scatti con i suoi follower.

-Ha iniziato a studiare canto all’età di 9 anni, nonostante qualche perplessità dei genitori.

-Ha dichiarato di aver capito che il canto era la sua passione durante l’ascolto di due brani cult: Adagio (di Lara Fabian) e Listen (della sua cantante preferita, Beyoncé).

-Nel 2016 ha avuto l’onore di aprire il concerto di Annalisa Minetti, in provincia di Messina!

-Non è soltanto un interprete ma anche un autore: le sue canzoni parlano di vita vissuta.

Fonte foto: https://www.instagram.com/josupreviti_27/?hl=it

ultimo aggiornamento: 24-04-2019

X