Jupiter’s Legacy ne ha ribadito le doti artistiche, ma Josh Duhamel ha già fatto incetta di conquiste in carriera, anche di cuori!

In Jupiter’s Legacy è Sheldon Sampson, il protagonista. Josh Duhamel ha una lunga carriera alle spalle, più volte scritturato in produzioni importanti. Tra le migliori credenziali senz’altro la bellezza, che gli ha permesso di muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo e di ottenere diverse copertine di prestigiose riviste. Ecco dunque chi è, le fasi salienti della carriera e qualche nota sul privato.

Josh Duhamel: la biografia

Josh Duhamel nasce a Minot, in Dakota del Nord, il 14 novembre 1972, sotto il segno dello Scorpione, da madre insegnante e imprenditrice locale, e da padre addetto alla pubblicità. I genitori divorziano quando è ancora bambino e Josh si trova ad abitare con la mamma e le tre sorelle minori Ashlee, Mckenzee e Kassidy. 

Frequenta l’università locale, ma lascia il corso in biologia nel 1995 (riprenderà e porterà a termine gli studi dieci anni più tardi). Il primo successo lo ottiene quando, in una competizione, viene eletto nel 1997 Modello dell’Anno (l’altro finalista era Ashton Kutcher). Il debutto sul set televisivo avviene grazie alla soap opera La valle dei pini della ABC, premiata con un Emmy Award come miglior non protagonista.

Josh Duhamel
Fonte foto: https://www.instagram.com/joshduhamel/

Nel 2003 ottiene un ruolo primario in Las Vegas, telefilm della NBC dove presta il volto all’agente di sicurezza Danny McCoy. Un anno dopo appare in Appuntamento da sogno!, film di stampo commedia-romantico. Intanto, il rinomato magazine People lo elegge tra i 50 uomini più belli al mondo.

Successivamente recita nell’horror Turistas (2006) e, soprattutto, nella saga Transformers. Oltre alla pellicola originale, diretta da Michael Bay, interpreta il Capitano Lennox nel secondo (La vendetta del caduto), terzo e quinto (L’ultimo cavaliere) capitolo. Appare pure ne La fontana dell’amore (2010) con Kristen Bell, Tre all’improvviso (2010) con Katherine Heigl, Capodanno a New York (2011), Vicino a te non ho paura (2013), Qualcosa di buono (2014) e Tuo, Simon (2018). Sul piccolo schermo si distingue per la serie Battle Creek.

Josh Duhamel: la vita privata

Josh Duhamel è stato sposato con la cantante Stacy Ferguson, meglio nota come Fergie. I due si conobbero e cominciarono nel 2004 quando la pop star e la sua band, i Black Eyed Peas, apparvero in una puntata del telefilm Las Vegas. Nel dicembre del 2007 Duhamel annunciò il fidanzamento, mentre il matrimonio fu celebrato il 12 gennaio 2019 in forma privata.

Dato alla luce un figlio, Axel Jack, il 29 agosto 2013, la coppia si è separata il 14 settembre 2017. In passato la star di Jupiter’s Legacy ha frequentato Kristy Pierce (dal 2001 al 2004), Heidi Muller e Nikki Cox. Ufficiosamente si mormora abbia peraltro avuto un fugace flirt con Nicole Forrester. Da maggio 2019 impegnato con l’ex regina di bellezza Audra Mari, l’attore ha oltre 2 milioni di follower su Instagram. Forte di un patrimonio stimato di 18 milioni di dollari (dati aggiornati ad aprile 2021), risiede in una casa da 2,65 milioni di dollari a Encino, in California.

Chi è Audra Mari, la fidanzata di Josh Duhamel

Audra Mari, nata l’8 gennaio 1994 (Capricorno) a Fargo, nel North Dakota, frequenta l’università del proprio Stato, in cui studia relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa. Di origini filippine, 20enne si trasferisce a Miami per perseguire, con successo, la professione di modella. Nel corso dello stesso  anno conquista i titoli di Miss North Dakota e Miss USA.

Nel 2016 viene incoronata Miss World America e partecipa al concorso Miss World, classificandosi sesta. Sotto contratto con l’agenzia Los Angeles Vision LA, ha posato per grandi marchi come H&M e per il servizio fotografico Ocean Drive Swimsuit Issue. Presente su Instagram con un profilo seguito da oltre 30 mila utenti, ha un patrimonio stimato di 250 mila dollari (dati aggiornati a febbraio 2021).

4 curiosità su Josh Duhamel

– All’università giocava come quarterback nella squadra di football americano della sua scuola.

– È apparso in videoclip musicali quali I Will Go With You (Con te partirò) di Donna Summer e Genie in a Bottle di Christina Aguilera.

– È stato personalmente scelto da Steven Spielberg per il ruolo del Capitano Lennox in Transformers. Il regista si convinse che fosse il profilo giusto, dopo averlo visto in un episodio di Las Vegas, in cui il personaggio di Duhamel torna dal conflitto bellico in Iraq.

– Ha doppiato il sergente William Pierson nel videogioco Call of Duty: WWII (2017).


Tutto su Antonella Clerici: i fornelli, la tv, i due matrimoni

Sapevi che è dislessico e amante del calcio? Tutto su Noel Gallagher!