Cosa fare in spiaggia per sconfiggere la noia? Ecco i migliori modi per divertirsi, da soli o in compagnia, al mare.

Quando si parla di mare, pensiamo subito al relax e alla tintarella, ma non tutti amano trascorrere il tempo ad oziare sotto il sole senza far nulla.

Se si è tra quelli che si annoiano a morte sulla sabbia in riva al mare e se si è alla ricerca di qualche attività per passare il tempo, da soli o in compagnia, ecco 15 cose da fare in spiaggia per divertirsi, che siano attività o anche giochi di gruppo da fare sulla sabbia o anche in acqua.

Le attività da fare al mare e in spiaggia da soli

-Se si è soli in spiaggia, non c’è cosa migliore di leggere un buon libro oppure una rivista. Una cosa che di rado si riesce a fare tutti i giorni, quando si è alle prese con lavoro e famiglia. Molti passano il tempo in spiaggia in questo modo, rilassandosi sotto l’ombrellone.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Spiaggia
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/cipro-mediterraneo-spiaggia-4764756/

-Un altro modo per passare il tempo in spiaggia è armarsi di smartphone o tablet con connessione stabile e auricolari e godersi film e serie TV in streaming. Se non si ha connessione, si può sempre scaricare a casa qualche episodio e guardarlo sotto l’ombrellone.

-Se non si è amanti della tecnologia, ma appassionati di giochi di enigmistica Allora si può dedicare del tempo ai cruciverba e agli altri giochi presenti nei principali giornali che si occupano dell’argomento. Un passatempo divertente e allo stesso tempo stimolante dal punto di vista mentale.

-Un’altra attività da provare in spiaggia, specialmente all’alba e al tramonto, quando c’è poca gente, è lo yoga. È rilassante e mantiene in forma il corpo e lo spirito.

Le attività e i giochi da fare in spiaggia con gli amici

-In compagni, un’idea potrebbe essere quella di organizzare una partita di beach volley o racchettoni, ovviamente senza infastidire i bagnanti e stando lontani dagli ombrelloni.

-Sotto l’ombrellone, invece, si può giocare a carte oppure a qualche gioco da tavola formato pocket. Quale esempio può essere Risiko, Monopoli o anche Uno.

-Ci sono anche persone a cui piace fare qualcosa di adrenalinico quando sono in spiaggia. Per esempio si può fare windsurf, kitesurf o anche venire trainati da un motoscafo mentre si viene sostenuti da un paracudute. Un’esperienza veramente unica.

Cosa fare in spiaggia
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/volo-planato-inizio-spiaggia-costa-1557071/

-Se si è in vacanza e se si alloggia in particolari stabilimenti balneari, o villaggi turistici, questi spesso organizzano balli di gruppo sulla spiaggia, o anche corsi specifici di ginnastica. Non bisogna lasciarsi sfuggire l’occasione.

-Non si tratta di giochi da fare al mare, ma il surf può essere un passione che difficilmente uno si nega quando è in vacanza. In certo luoghi marittimi, si organizzano anche corsi per imparare a cavalcare le onde con stile.

-Se di preferisce qualcosa di più tranquillo, le lunghe passeggiate in riva al mare, con i piedi in acqua sono l’ideale. Oltre ad essere un ottimo modo per fare due chiacchiere, aiuta anche a mantenersi in forma.

-Se si ha uno stile di vita più mondano, o se si vuole passare una bella serata vicino alla spiaggia, l’ideale è partecipare agli aperitivi e alle feste in spiaggia. Un’occasione per sfogarsi e passare dei momenti momenti.

-Infine, una delle attività più in voga al mare, quasi inutile dirlo, è quella di fare il bagno, meglio se in compagnia. Dentro l’acqua si possono fare anche dei giochi di gruppo.

Giochi da spiaggia: i migliori

Tra i giochi da fare in spiaggia, in particolare per i bambini, ci sono, oltre a quelli già citati:

Il tiro alla fune. Un classico gioco che in spiaggia si può tranquillamente fare, in particolare quando si è in più persone. Occhio però a non farsi male, in particolare strisciando con le mani sulla fune!

Fare un castello di sabbia è un altro gioco che ai bambini piace moltissimo, ma anche agli adulti. Mettersi in collaborazione per fare una costruzione con la sabbia migliore, più resistente e più bella è un’attività moto stimolante.

-Si può giocare poi anche a pallanuoto in acqua. Basta creare delle porte con dei salvagenti, creare le due squadre e giocare in acqua a chi segna più gol nella porta avversaria.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/cipro-mediterraneo-spiaggia-4764756/, https://pixabay.com/it/photos/volo-planato-inizio-spiaggia-costa-1557071/


C’era una volta a… Hollywood: le location del film di Quentin Tarantino

Il cacciatore: ecco dove è girata la serie TV Rai