Jane Birkin, attrice e cantante britannica che ha sfondato nel cuore di Parigi, è stata una delle donne di punta dello spettacolo anni ’70. Scopriamo la sua grandiosa storia.

Cosa si nasconde dietro l’immagine di Jane Birkin, diva dal successo straordinario e intramontabile? Partiamo dalle origini della sua biografia, fino a toccare alcuni aspetti curiosi di una storia che non smette di affascinare il pubblico, anche dopo la sua morte.

Chi era Jane Birkin? Biografia e carriera

Jane Birkin, secondo nome Mallory, è nata a Londra il 14 dicembre 1946, sotto il segno del Sagittario. Attrice e cantante, ha stregato la Francia ed è proprio nel cuore di Parigi che ha lasciato un’indelebile impronta. La sua è una famiglia con una grande storia nel settore dell’industria del merletto nel Nottinghamshire, ma ci sono alcuni tratti davvero curiosi in casa Birkin.

https://www.instagram.com/p/CInBfAlAjYc/?hl=it

Suo padre, David Birkin, era un comandante della Royal Navy, la madree, Judy Campbell (vero nome Judy Gamble) era una famosissima attrice e cantante. Jane si è spenta a Parigi il 16 luglio del 2023.

Vanta una straordinaria carriera anche nel mondo del teatro e del musical. Ha iniziato proprio da lì, prima del cinema, da “The Knack” a “Blow up” (1966), tutti e due premiati con la Palma d’Oro. Attrice, cantante ma pure regista.

La vita privata di Jane Birkin

Jane Birkin ha sposato il compositore John Barry a 19 anni, marito da cui ha avuto la primogenita Kate Barry, affermata fotografa. La figlia è morta nel 2013, all’età di 46 anni, dopo una caduta dal quarto piano del suo appartamento.

Ha conosciuto il cantante e musicista Serge Gainsbourg in Francia, nel 1968, esattamente sul set del film Slogan. La loro è stata una storia d’amore lunga e intensa, finita nel 1980. Insieme hanno cavalcato l’onda di uno straordinario successo con il brano Je t’aime… moi non plus.

Dall’unione con l’artista, Jane Birkin ha avuto un’altra figlia che si chiama Charlotte Gainsbourg, diventata poi una stella nel panorama artistico internazionale. Il regista francese Jacques Doillon è il suo terzo compagno di vita, da cui ha avuto la terza figlia, Lou, diventata una modella dalla brillante carriera. Insieme hanno firmato una collezione per la casa di moda La Redoute.

Le curiosità su Jane Birkin

Blow-Up è la pellicola di Michelangelo Antonioni che l’ha consacrata come diva del cinema sulla scena londinese, grazie al suo topless..

-Aveva una pagina Instagram raccoglie tantissimi scatti del passato che lasciano senza parole.

– La maison Hermès le ha dedicato una borsa, la ‘Birkin Bag’, entrata di prepotenza tra gli oggetti dei desideri di milioni di donne e nella classifica delle “It Bags”, le borse più costose del pianeta.

– Nel 2018 ha pubblicato i suoi diari – fino ad allora segreti – in cui sono raccolti pensieri e riflessioni scritti dall’età di 11 anni fino al 1982.

– Una delle sue prozie, Winifred ‘Freda’ May Birkin, Dudley Ward, avrebbe avuto una relazione clandestina con il principe di Galles e futuro re Edoardo VIII, all’epoca duca di Windsor.

– Ha legami di parentela con le star Penelope Dudley-Ward e Rachel Ward.

Dove abitava Jane Birkin?

Dagli anni ’70, la Birkin ha abitato principalmente in Francia, terra dove ha incassato una mole impressionante di consensi e che l’ha eletta tra le dive più amate dello spettacolo.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2023 16:30


Quello che non sai su Benedicta Boccoli: dalla carriera a 4 curiosità

Chi è Leonardo Maria Del Vecchio, il giovane imprenditore figlio minore del fondatore di Luxottica