Harvey Weinstein è uno dei produttori americani più potenti al mondo. Nel 2017 è stato denunciato, da ben 80 donne, per violenze a abusi sessuali.

Fino a qualche anno fa il suo nome era tra i più influenti di Hollywood ma dal 2017 tutto è cambiato. Stiamo parlando di Harvey Weinstein, produttore cinematografico considerato uno dei più potenti e temuti nel jet set hollywoodiano e non solo. Tutto nella vita di Weinstein è cambiato quando, nell’ottobre 2017, è trapelata la notizia di molestie e violenza sessuale a suo carico. Anche alcune attrici importanti hanno deciso di testimoniare contro di lui come: Angelina Jolie, Gwyneth Paltrow e Asia Argento. Solo per citarne alcune.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Chi è Harvey Weinstein

Classe 1952, Harvey Weinstein è originario di New York dov’è nato il 19 marzo sotto il segno dei Pesci. Cresciuto in una famiglia ebraica il papà di Harvey era un tagliatore di diamanti, mentre la mamma era una casalinga.

HARVEY WEINSTEIN
HARVEY WEINSTEIN

Dopo il diploma, inoltre, Harvey ha deciso di continuare gli studi e così ha scelto di frequentare l’università laureandosi presso la John Bowne High School anche se non sappiamo quale corso di laurea abbia frequentato.

La passione per il cinema, inoltre, ha investito non solo lui ma anche suo fratello con cui ha sempre avuto un legame speciale. Insieme, inoltre, hanno dato vita anche alla loro prima casa di produzione cinematografica: la Miramax.

La vita privata di Harvey Weinstein

Weinstein, l’uomo di ghiaccio, è convolato a nozze per ben due volte. La primissima volta è stato nel 1987 quando ha scelto di sposare la sua assistente Eve Chilton, anche se il matrimonio è naufragato nel 2004. I due, inoltre, nel frattempo erano diventati genitori di ben tre figli.

Nel 2007, inoltre, ha deciso di ri-convolare a nozze con l’attrice e stilista Georgina Chapman con cui Harvey ha avuto anche altri due figli. La moglie, inoltre, dopo che il marito è stato accusato di molestie ha deciso di chiedere il divorzio.

HARVEY WEINSTEIN GEORGINA CHAPMAN
HARVEY WEINSTEIN GEORGINA CHAPMAN

Il Caso Harvey Weinstein

Nel jet set Hollywoodiano i comportamenti di Weistein erano noti e proprio per questo che quando è esploso il “Caso Weinstein” molti non ne sono rimasti sorpresi. La prima volta che Harvey fu accusato, velatamente, a citarlo fu l’attrice Paltrow che ospite da David Letterman si lasciò andare ad alcune esternazioni.

A distanza di anni, nel 2015, è stato accusato da una giovane donna per “palpeggiamento inappropriato”. La bomba, letteralmente, è esplosa nel 2017 quando ben 93 donne si sono dichiarate vittime di abusi da parte del produttore mentre 14 hanno dichiarato di essere state stuprate.

6 curiosità su Harvey Weinstein

-Nel 2000 gli è stata conferita una laurea honoris causa.

-Da sempre è un grande appassionato di musica tanto che negli anni ’70 organizzava anche concerti rock.

-Negli anni ’90 la Disney gli ha offerto 80 milioni di dollari per la proprietà. Un’offerta difficile da rifiutare e infatti i fratelli Weinstein hanno accettato e nel 2005 se ne distaccano completamente fondando la The Weinstein Company.

-Harvey Weinstein è conosciuto anche per gli eccessivi tagli che spesso ha applicato alle pellicole di film asiatici.

-Tutti conoscono i suoi scatti d’ira e il suo essere quasi spietato.

-Forse non tutti lo sanno ma Weinstein ha contribuito a finanziare la campagna elettorale di Barack Obama, Hillary Clinton e John Kerry.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 25-02-2020


Chi è Natalia Taylor, l’influencer californiana che ha ‘ingannato’ il web

Bella, talentuosa ed ironica: ecco chi è Eleonora Boi!