Chi è Gianmarco Carroccia, l'interprete delle canzoni di Battisti

Gianmarco Carroccia, ecco chi si nasconde dietro l’interprete delle canzoni di Battisti

Ex allievo di Mogol e interprete delle canzoni di Lucio Battisti: ecco chi è il talentuoso e giovanissimo cantautore Gianmarco Carroccia!

Appassionato di musica sin da quando è bambino, a soli 5 anni amava trascorrere le giornate ascoltando canzoni italiane come quelle di Riccardo Cocciante, Adriano Celentano e Lucio Battisti. Artisti che hanno ispirato Gianmarco a diventare un cantautore, tanto da iniziare a scrivere le sue prime canzoni all’età di 14 anni.

Gianmarco, oggi, non solo è famoso per i suoi brani, ma anche per aver ideato il progetto Emozioni che ripercorre la biografia musicale di Lucio Battisti insieme a Mogol… Scopriamo di più su di lui!

Chi è Gianmarco Carroccia: la biografia

Nasce il 10 agosto 1988 a Fondi, in provincia di Latina, sotto il segno del Leone. Gianmarco Carroccia si appassiona di musica all’età di 5 anni, specialmente grazie alle canzoni di Lucio Battisti.

Gianmarco Carroccia
Fonte foto: https://www.facebook.com/gianmarco.carroccia.officialpage/

Sarà proprio la musica italiana a influenzare il suo gusto musicale e durante il primo anno di superiori, Gianmarco inizia a scrivere i suoi primi testi. Dopo aver preso anche lezioni di chitarra, nel 2007 inizia a collaborare con Ezio Mazzola. Tra una canzone e l’altra, Gianmarco intraprende anche gli studi universitari presso l’Università La Sapienza di Roma.

Partecipa a numerosi concorsi, tra cui il Festival di Castrocaro, e nel frattempo si laurea in Management e Diritto d’Impresa. Riesce anche a conseguire il diploma come Autore di testi presso il Centro Europeo di Toscolano Music, scuola di Mogol.

Della sua vita privata, invece, non si sa assolutamente nulla: il cantautore è molto riservato e non si espone mai più di tanto!

Gianmarco Carroccia e il suo progetto “Emozioni”

Dopo aver conseguito la laurea, fonda un’organizzazione dal nome SuoniEmotivi, insieme a suo fratello e ad altri due soci. Tra i progetti più famosi, Gianmarco conquista il suo pubblico con Emozioni: un progetto che ripercorre la biografia musicale di Battisti insieme a Mogol. L’artista, quindi, viaggia per tutta l’Italia per intraprendere numerosi spettacoli in cui interpreta le canzoni del cantante italiano.

Per tale motivo viene ospitato anche da Maurizio Costanzo a marzo del 2019.

4 curiosità su Gianmarco Carroccia

Si esibisce per la prima volta in pubblico all’età di 17 anni: ha cantato davanti a tutti gli studenti e professori della scuola che frequentava, l’Istituto Commerciale, ed ha riscontrato un notevole successo. I complimenti ricevuti lo hanno spinto ancora di più a raggiungere il suo obiettivo!

Oltre ad avere la voce molto simile a quella di Battisti, Gianmarco ricorda l’artista anche fisicamente.

Ha firmato il suo primo contratto discografico nel 2015.

L’artista è presente sui social, anche se il suo profilo Instagram è privato.

Fonte foto: https://www.facebook.com/gianmarco.carroccia.officialpage/

ultimo aggiornamento: 27-03-2019

X