Gerry Alotta: un maniscalco tra i fornelli di MasterChef 8!

Da maniscalco a volto noto di MasterChef 8: scopriamo chi è Gerry Alotta, il concorrente dell’edizione 2019 del famoso reality di cucina!

Gerry Alotta ha incuriosito il pubblico del cooking show di Sky con la sua storia. I cavalli sono una delle sue passioni, ma c’è molto di più! Adora cucinare e si è tuffato nell’avventura di MasterChef per far conoscere a tutti le sue doti di cuoco. Suo uno dei 20 grembiuli assegnati da Cannavacciuolo e company nel celebre format…

Chi è Gerry Alotta?

Gerry Alotta, classe 1982, è originario di Busto Arsizio e lavora come maniscalco e addestratore di cavalli. Questa professione è frutto di una passione ereditata dal padre, che si occupava del commercio di animali e lo ha introdotto nel settore molto presto.

Come si intuisce dalla foto di copertina, adora la cultura americana e i cowboy! Gerry Alotta è un vero avventuriero: pensate che è partito per gli Stati Uniti senza conoscere l’inglese e…si è ritrovato a lavorare per sei mesi nei rodei!

Gerry Alotta
Fonte foto: https://www.facebook.com/MasterChefItalia/

Gerry Alotta a MasterChef

Cosa ci fa un maniscalco a MasterChef? Ogni quesito cade nel vuoto dopo averlo visto all’opera! Adora cucinare e si è messo in gioco, conquistando un grembiule e, quindi, un posto tra i 20 concorrenti dello show!

Il suo piatto preferito è la carne: in Texas ha imparato i segreti del barbecue perfetto, e si è detto pronto a stupire tutti! Proprio questa sua inclinazione gli ha permesso di stregare la giuria: il suo filetto, ai live cooking, ha fatto colpo!

5 cose da sapere su Gerry Alotta

-Nonostante sia una persona molto curiosa e socievole, non ha profili social quindi niente Instagram o Facebook!

-Ama stare nella natura si definisce un “campagnolo” e non potrebbe rinunciare alla sua vita all’aria aperta.

-Ha tre cavalli e…un allevamento di lumache! Con un suo amico produce prodotti di cosmesi e medicinali naturali a base di bava!

-Ha sempre sognato una fattoria tutta sua, con tanto di produzione a chilometro zero…

-Non vuole essere ‘il primo della classe’ a tutti i costi, e in lui domina un grande spirito di gruppo che, negli anni, gli ha permesso di sondare sempre nuovi orizzonti!

Fonte foto: https://www.facebook.com/MasterChefItalia/

ultimo aggiornamento: 31-01-2019

X