Scopriamo il ritratto di Francesco Polidori, fondatore di Cepu arrestato nel marzo 2021: ecco chi è l’imprenditore, dalle origini alla carriera…

Francesco Polidori è il fondatore di Cepu e Scuola Radio Elettra (gruppi noti nel settore che della formazione universitaria e professionale), che vanta una carriera importante e nella cui storia, nel marzo 2021, si è insinuato il capitolo legato all’arresto con l’accusa di bancarotta fraudolenta. Vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere sulla sua biografia.

Chi è Francesco Polidori: la biografia

Francesco Polidori è nato a Fraccano di Città di Castello, in provincia di Perugia, nel 1948, ed è un imprenditore noto principalmente per essere il fondatore e patron di Cepu.

Laureato in Pedagogia all’università di Siena, nel 1969 ha fondato la scuola per corrispondenza “Marcon” (Centro studi tecnici Guglielmo Marconi), nel 1995 ha rilevato la Scuola Radio Elettra di Torino e ha poi dato vita al noto centro di preparazione universitaria… Ha preso la residenza nel castello di Borgo Maggiore, a San Marino, di cui è anche diventato ambasciatore in India con incarico mantenuto dal 2012 al 2018.

ARRESTATO PER BANCAROTTA FRAUDOLENTA IL FONDATORE DELLA CEPU Il numero uno del gruppo che si occupa di istruzione e…

Pubblicato da Tg La7 News su Lunedì 8 marzo 2021
Il numero uno del gruppo che si occupa di istruzione e…

Pubblicato da Tg La7 News su Lunedì 8 marzo 2021

La vita privata di Francesco Polidori

Non si conosce molto della vita privata di Francesco Polidori, di cui è ben più noto il percorso professionale. Le poche informazioni emerse in Rete riportano che è sposato e ha due figli, Martina e Pietro Luigi.

Non risulta nulla sui social, galassia in cui il patron di Cepu sembra essere assente (su Twitter c’è un account il cui ultimo aggiornamento risale al 2017…).

L’arresto di Francesco Polidori

L’8 marzo 2021, la notizia della misura cautelare emessa a suo carico: “Arresti domiciliari – si legge nel comunicato della Guardia di Finanza che ha eseguito l’ordinanza del gip del Tribunale di Roma, nell’ambito di un’inchiesta che ha visto sei persone accusate, a vario titolo, di reati di bancarotta fraudolenta, auto-riciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte – per il dominus del gruppo imprenditoriale e una misura interdittiva del divieto temporaneo di esercitare attività di impresa per un anno nei confronti di un suo collaboratore risultato essere il depositario delle scritture contabili nonché incaricato della gestione finanziaria di alcune aziende del gruppo“.

Nello spettro della operazione investigativa denominata “Tutoring“, i finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, coordinati dalla Procura della Repubblica della Capitale, hanno anche effettuato un sequestro preventivo per 28 milioni di euro, parte delle quote di Cepu e immobili tra cui lo stabile dove ha sede una università telematica.

Le indagini si sono focalizzate sui fallimenti di due importanti società, definite dagli inquirenti “vere e proprie bare fiscali che sono state portate a decozione con un passivo complessivo di oltre 180 milioni di euro, attraverso le quali, negli anni, il predetto imprenditore, oggi tratto in arresto, ha distratto asset dalle società e sfruttato importanti marchi del comparto dei servizi di istruzione e formazione, eludendo il versamento di ingenti imposte dovute all’Erario“.

Francesco Polidori: altre 4 cose da sapere

– Francesco Polidori è noto a tutti come “Mister Cepu”.

– Ha studiato. al Convitto Montani di Fermo con Antonio Di Pietro.

– È anche fondatore dell’università telematica e-Campus.

– È proprietario dell’hotel Borgo Palace di Sansepolcro, in provincia. di Arezzo.


Chi è Stéphane Jarny, coreografo e sceneggiatore francese

Riko Shibata: chi è la (quinta) moglie di Nicolas Cage