Chi è Franca Valeri: la biografia e la vita privata della signorina Snob

Franca Valeri: la vita privata e la malattia della grande attrice

Ha ormai tagliato da moltissimo tempo il traguardo dei 90 anni, ma Franca Valeri è ancora la diva che tutti ricordiamo: scopriamo qualche curiosità su di lei.

Il suo nome è entrato nella storia del teatro italiano, e non verrà mai dimenticato: Franca Valeri è un’attrice molto famosa, che abbiamo conosciuto anche al cinema con grandi successi che si sono susseguiti tra gli anni ’50 e gli anni ’60. In seguito, si è dedicata solamente al palcoscenico, e ha continuato fino a ben oltre i suoi 90 anni. Andiamo alla scoperta di una donna unica e un’artista fenomenale.

La biografia di Franca Valeri

Nata a Milano il 31 luglio 1920, sotto il segno zodiacale del Leone, Franca Maria Norsa è la secondogenita di una famiglia borghese di fede mista: suo padre era ebreo e sua madre cattolica. È cresciuta tra il capoluogo lombardo e alcune località di villeggiatura in cui trascorreva le vacanze estive, in particolare Riccione, Venezia e la Svizzera.

Si è appassionata in tenera età al teatro di prosa, e ha studiato al Liceo Parini frequentando l’unica sezione in cui veniva insegnato l’inglese. Nel periodo fascista, è stata vittima delle leggi razziali che hanno portato suo padre e suo fratello a rifugiarsi in Svizzera. Franca è riuscita ad evitare la deportazione grazie a un documento falso, per il quale era diventata la figlia illegittima di Cecilia Pernetta di Pavia.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, Franca ha debuttato al teatro. Pochi anni dopo ha adottato il suo pseudonimo, Franca Valeri, con il quale oggi è conosciuta da tutti. È impossibile citare tutti i grandi successi ottenuti sul palcoscenico dalla fenomenale attrice, ricordiamo solo alcuni dei suoi personaggi che l’hanno resa famosa, quali la signorina Snob e la manicure Cesira.

Franca Valeri, la vita privata

Negli anni ’40, l’attrice ha conosciuto il suo collega Vittorio Caprioli, del quale si è innamorata. La coppia è convolata a nozze nel 1960, con una cerimonia che si è svolta a Ventimiglia, presso la Chiesa di Sant’Agostino. Franca e Vittorio hanno divorziato nel 1974, senza aver avuto figli. La Valeri è poi stata sentimentalmente legata al direttore d’orchestra Maurizio Rinaldi, fino alla sua morte avvenuta nel 1995.

Franca Valeri
Fonte foto: https://www.instagram.com/distrettocinema/

Nel 2017, in una lunga intervista pubblicata su Repubblica, la donna ha parlato dei suoi grandi amori e dei tradimenti che ha subito, ma che ha sempre perdonato. Questo è un tema che ha approfondito anche nella sua autobiografia, intitolata Bugiarda no, reticente, edita nel 2012. Sempre in questi anni, Franca ha parlato per la prima volta della sua figlia adottiva, la cantante lirica Stefania Bonfadelli, di origini veronesi.

Durante una delle sue ultime esibizioni, sul palco del Festival di Sanremo 2014, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto si sono commossi nel sentire l’attrice far molta fatica a parlare. Si è parlato del morbo di Parkinson, ma la Valeri ha smentito di soffrire di questa malattia neurologica, svelando la verità: proprio come suo padre, ha un tremore essenziale, una malattia ereditaria che la limita parzialmente nei movimenti.

6 curiosità su Franca Valeri

-Vive da molti anni a Roma, e più precisamente a Trevignano Romano. Qui ha una bellissima villa che sorge sulle sponde del lago di Bracciano, e che ha donato al WWF.

-Ha una laurea ad honorem in Scienze dello spettacolo, conferitale dall’Università degli Studi di Milano nel 2011.

-È stata insignita del titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, dall’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

-Ha sempre avuto una grandissima passione per l’opera.

-È una grande amante degli animali: ha 3 gatti e 2 cani.

-In un colloquio pubblicato su IntervisteRomane, ha parlato del suo rapporto con il denaro: “Quando ho i soldi che mi servono, sono contenta. Non capisco quelli che ne hanno sempre bisogno e ne ammucchiano tanti, e sono insaziabili”.

Fonte foto: https://www.instagram.com/distrettocinema/

ultimo aggiornamento: 30-07-2019

X