Federica Benincà, tutto quello che non sai della corteggiatrice di Uomini e Donne

Federica Benincà è stata una delle corteggiatrici di Marco Cartasegna a Uomini e Donne, salvo essere scelta dal bel tronista… Ecco qualche piccola curiosità su di lei.

Federica Benincà ha 22 anni ed è originaria di Collegno, Torino. Non appena è giunta nel salotto di Maria De Filippi, Federica ha subito attirato le attenzioni dei due tronisti Luca Onestini e Marco Cartasegna, finendo poi con lo scegliere di corteggiare l’imprenditore milanese, che l’ha infine scelta. La registrazione della puntata ha avuto luogo ieri 3 maggio 2017 e presto la vedremo in onda.

Federica Benincà: il suo ex è un calciatore famoso…

  • Federica ha avuto una relazione con il calciatore Alberto Rosa Gastaldo, noto al pubblico televisivo per aver partecipato ad un reality show dedicato ai calciatori “Giovani Speranze” e che attualmente gioca nel Viareggio
  • Frequenta l’università. La Benincà è infatti iscritta alla facoltà di Scienze della cooperazione e relazioni internazionali.
  • Federica è molto seguita su Instagram, dove vanta ben 121mila follower.
  • Non era apparsa in altre trasmissioni televisive prima di Uomini e Donne.

Federica Benincà e Marco Cartasegna: un amore nato per caso?

C’è da dire che la bella mora dagli occhi di ghiaccio era scesa in trasmissione per corteggiare Luca Onestini. Soltanto l’insistenza di Marco per portarla in esterna, di fronte alle titubanze della ragazze, ha fatto sì che proprio dopo la prima uscita con entrambi i tronisti, Federica decidesse di corteggiare Marco e non più Luca. Resterà ora da vedere se la bella Federica deciderà di trasferirsi da Torino a Milano per stare accanto al ragazzo che l’ha scelta, o se farà la spola per il momento. Delusa e a mani vuoti torna a casa Giulia Pisana, che pensava che l’interesse verso il tronista fosse più che ricambiato. Marco ha deciso di scegliere colei che l’ha intrigato sin dal primo istante, con tanto di lieto fine visto che lei ha detto di sì. Quel che succederà domani è un’altra storia.