Di formazione teatrale, Fabrizio Costella si è aperto a nuove opportunità lavorative, anche nelle serie tv, come Volevo fare la rockstar.

Per affinare un’arte, divenendo sempre più bravo, non c’è niente di meglio che l’esperienza sul campo, il palco nella fattispecie. La carriera di Fabrizio Costella è stata fin qui soprattutto legata al teatro, il contesto ideale dove perfezionare le proprie doti. Malgrado la giovane età, ha già recitato in un buon numero di opere, ma, come spesso accade, è salito alla notorietà attraverso il cinema e la tv. Passiamo in rassegna la formazione, i vari ruoli portati in scena e ogni altra informazione sul suo conto.

Fabrizio Costella: biografia e carriera

Nasce nel 1996 (la data esatta è sconosciuta) a Torino. Frequenta il Teatro Stabile di Genova, mentre approccia professionalmente il teatro. Da Romeo e Giulietta e Il fantastico Mago di Oz, entrambi del 2014, prosegue con svariati lavori, uno su tutti Tango del calcio di rigore di Giorgio Gallione.

Sul grande schermo sbarca nel 2016, investito del personaggio secondario di Gilera in Una questione privata dei Fratelli Taviani. A onor del vero, per lui consiste in un ritorno: da bambino era apparso, nel 2008, in Vincere di Marco Bellocchio, impersonando Benitino Albino Mussolini. 

A livello televisivo, ha inizialmente ingaggi secondari in Trust di Danny Boyle e Non uccidere 2 (qui è Tommaso Basa). La vera vetrina è rappresentata da Volevo fare la rockstar: scritturato da co-protagonista, presta il volto ad Antonio Morganti. Orgoglioso, istintivo e passionale, costui è il figlio del sindaco. Ufficialmente fidanzato con Vanessa (Alessia Debandi), intrattiene una relazione clandestina con Eros (Riccardo Maria Manera).

Fabrizio Costella: la vita privata

Attento a non lasciarsi sfuggire indizi sul privato, su Instagram e Facebook appare solitamente da solo, eccetto alcune rare occasioni. Abita a Roma, ma appena può torna nella sua Torino.

2 curiosità su Fabrizio Costella

– È un estimatore della musica di Baba Sissoko, uno dei maggiori esponenti etnici e jazz, proveniente dal Mali. 

– Ha collaborato a teatro in una compagnia con Neri Marcorè.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-02-2022


Chi è Andrea Favaretto di Matrimonio a prima vista? Le cose che non sai sul life coach del reality…

Paolo Conte: ecco chi è il celebre maestro della musica italiana