Scopri tutto su Ermanno Scervino: la nascita, la storia e alcune curiosità su uno dei fondatori della maison di moda italiana.

Nel mondo della moda il marchio di Ermanno Scervino rappresenta una garanzia di classe, bellezza, eleganza e qualità. Le sue creazioni sono sempre accompagnate da una particolare cura dei dettagli oltre che ad un’accurata scelta dei materiali e questo, ha reso in poco tempo, la maison di moda italiana assai famosa e apprezzata nel mondo. Oggi proviamo allora a raccontarvi un po’ della storia e della nascita di questo brand (eccellenza del Made in Italy) partendo proprio da uno dei suoi fondatori, Ermanno Daelli.

Ermanno Scervino: biografia

Erano gli anni 2000 quando lo stilista Ermanno Daelli e l’imprenditore Toni Scervino danno vita, nella città di Firenze, alla Maison di moda Ermanno Scervino. Nato a Milano ma cresciuto a Firenze, lo stilista Ermanno Daelli vanta un trascorso professionale fra Londra e Parigi che lo aiutano e stimolano nella nascita della sua prima collezione. Il designer è entrato a far parte del mondo della moda prima in veste di titolare di negozi d’abbigliamento e accessori situati fra Firenze e Cortina e successivamente ha creato una una linea di borse e cinture da donna riscuotendo fin da subito successo.

Successivamente avviene la formazione del brand e il debutto in passerella nel 2003 alla Settimana della Moda di Milano. Due anni dopo, nel 2002 nasce anche la collezione uomo che sfila per la prima volta come ospite d’onore a Pitti Immagine nel 2005 e nel 2004 è la volta della collezione Ermanno Scervino Junior.

Ermanno Scervino, vita privata

Al momento non abbiamo molte informazioni sulla vita privata del designer italiano e sotto questo aspetto ci pare di capire che sia una personalità estremamente riservata. Facciamo anche molta fatica a trovare un suo account sui social.

Ermanno Scervino, 5 curiosità

-Durante l’infanzia Ermanno Daelli ha trascorso le vacanze estive a Forte dei Marmi.

-Fra gli anni Settanta e Ottanta ha frequentato anche Andy Warhol.

-Per le campagne pubblicitarie di Ermanno Scervino ha avuto molte testimonial internazionali e fra queste anche: Helena Christensen, Bianca Balti, Jessica Miller, Dree Hemingway ed Asia Argento.

-Le collezioni di Ermanno Scervino vengono tutte prodotte e realizzate in Italia.

-Nel rapporto del 2012 di Pambianco (stilato sulle 50 principali aziende di moda quotabili in borsa) Ermanno Scervino si trovava al diciannovesimo posto.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-09-2022


Chi è il maggiore Jonathan Thompson: lo scudiero di re Carlo

Chi è Antonella Ricci, la chef italiana