Famoso avvocato, Douglas Emhoff è il marito di Kamala Harris, la prima donna vicepresidente degli Stati Uniti: ecco cosa sappiamo di lui.

Il suo nome è destinato ad entrare nella storia: Douglas Emhoff è infatti il primo a ricoprire il ruolo di Second Gentleman americano – carica spettante al marito della vicepresidente degli Stati Uniti. È infatti sposato con Kamala Harris, colei che ha sostenuto il nuovo presidente Joe Biden durante la sua corsa nella campagna elettorale del 2020. Scopriamo qualcosa in più sul suo conto.

Douglas Emhoff, la biografia

Nato a New York il 13 ottobre 1964, sotto il segno zodiacale della Bilancia, Douglas Emhoff è cresciuto nel quartiere di Brooklyn con i suoi genitori Michael e Barbara, entrambi di origini ebree, e con i fratelli Andy e Jamie. Nel corso della sua infanzia si è spostato spesso assieme alla famiglia: dapprima ha vissuto nel New Jersey, poi si è trasferito in California quando era ancora adolescente.

Douglas Emhoff e Kamala Harris
Douglas Emhoff e Kamala Harris

Dopo aver studiato presso la Agoura High School, Douglas si è laureato alla California State University e poi ha preso una specializzazione in Giurisprudenza alla USC Gould School of Law. La sua carriera ha avuto inizio in un importante studio legale, mentre nel 2000 si è messo in proprio assieme a un socio. Da quando lo studio è stato rilevato dalla Venable, è diventato amministratore delegato degli uffici della costa occidentale.

Nel 2017, Douglas è diventato partner di un altro prestigioso studio legale, lavorando principalmente tra la California e Washington. Tuttavia, quando sua moglie Kamala Harris è entrata in corsa per le presidenziali 2020 accanto a Joe Biden, si è preso un periodo di congedo dall’attività professionale.

La vita privata di Douglas Emhoff

Prima di conoscere Kamala, l’avvocato ha avuto una lunghissima relazione con Kerstin Mackin: i due sono stati sposati per ben 16 anni e hanno avuto due figli, Cole ed Ella. Anche dopo il divorzio, sono rimasti in buonissimi rapporti. Douglas ha poi incontrato la Harris e ne è rimasto folgorato. Dopo averle strappato un primo appuntamento, lui è riuscito a conquistarla con una semplice mail, dove le ha dichiarato tutto il suo amore.

Neanche un anno dopo, Douglas le ha chiesto di sposarlo: sono convolati a nozze nel 2014, e non si sono mai più lasciati. Hanno sempre vissuto tra la California e Washington, poi si sono definitivamente trasferiti in quest’ultima città – Kamala è infatti diventata vicepresidente degli Stati Uniti. Sul suo profilo Instagram, Douglas condivide tante splendide foto della sua famiglia.

Visualizza questo post su Instagram

Just a little Sunday stroll with @kamalaharris. ❤️

Un post condiviso da Doug Emhoff (@douglasemhoff) in data:

Chi è la moglie di Douglas Emhoff

Classe 1964, Kamala Harris è la prima vicepresidente donna della storia degli Stati Uniti. Laureata in Giurisprudenza, ha una lunga carriera come avvocato e come procuratrice. Nel 2017 è stata eletta senatrice e, tre anni dopo, si è candidata con Joe Biden alle presidenziali.

Douglas Emhoff in 3 curiosità

-Secondo Forbes, nel 2019 lui e sua moglie avevano un patrimonio netto stimato di ben 5,8 milioni di dollari.

-È di religione ebraica, ed è il primo partner ebreo di un vicepresidente americano.

-Da ragazzo, per mantenersi gli studi, ha lavorato da McDonald’s.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona


Ashley Biden: ecco chi è la figlia del presidente americano

Michela Ansoldi: scopri chi è la figlia di Iva Zanicchi