Dopo anni di gavetta, Dotan ha scalato le classifiche internazionali con il suo bellissimo singolo Numb. Ecco tutto quello che sappiamo sul suo conto.

La sua voce stupenda ha conquistato il mondo intero, grazie al successo internazionale ottenuto da Numb, e poi anche dai successivi singoli There Will Be a Way e Mercy: stiamo parlando di Dotan Harpenau, in arte semplicemente Dotan, cantautore olandese divenuto famosissimo sia in Europa che negli Stati Uniti. Sapete come ha iniziato a suonare? Ecco qualche curiosità sull’artista.

Dotan, la biografia

Nato a Gerusalemme (in Israele) il 26 ottobre 1986, sotto il segno zodiacale dello Scorpione, Dotan Harpenau è il figlio di Patty Harpenau, famosa scrittrice olandese. In tenerissima età si è trasferito con mamma, papà e suo fratello ad Amsterdam, dove è cresciuto e dove ha studiato. Da ragazzino era molto diverso dai suoi compagni, e aveva già una grande passione per la musica.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Dotan Harpenau
Fonte foto: https://www.instagram.com/dotanmusic/?hl=it

Questo amore gli è stato trasmesso da suo padre, che gli faceva ascoltare canzoni di vari cantautori. Dopo la laurea, Dotan si è tuffato nel mondo del lavoro, svolgendo tantissimi compiti diversi. Ed è stato a quel punto che, travolto dalla stanchezza, ha deciso di mollare tutto e dedicarsi alla musica. Con la sua prima chitarra, ha scritto diverse canzoni bellissime che gli hanno permesso di ottenere un buon contratto discografico.

Il successo è arrivato con il secondo album 7 Layers – che ha registrato in casa sua, in pochissimo tempo. Da quel momento, Dotan ha cominciato ad esibirsi sui principali palchi europei, raggiungendo la notorietà a livello internazionale. Il singolo Numb, uscito nel 2019, è stato la sua consacrazione. Nel 2020 ha partecipato anche al Battiti Live, accanto a grandi artisti quali Nek, Francesco Renga e Giusy Ferreri; cosa che è stata replicata anche nel 2021.

La vita privata di Dotan

Da sempre estremamente riservato, Dotan non ha mai amato parlare di sé, preferendo rimanere nell’ombra. Tuttavia, nel 2019 ha deciso di rivelare apertamente la sua omosessualità con un lungo post pubblicato sul suo profilo Instagram, e poi rimosso: “Voglio parlare del mio essere gay perché è una parte importante di me. Per anni ho tentato di nascondere chi sono davvero perché temevo potesse inficiare la mia carriera o che potessi venir giudicato“.

Non sappiamo se Dotan sia fidanzato oppure single, anche se era comparsa a giugno 2021 sul suo profilo Instagram una foto che lo vedeva in compagnia di un ragazzo. Il cantante ha fatto poi chiarezza, in occasione della mancata celebrazione del Gay Pride a causa della pandemia, dicendo: “Ho questo bellissimo uomo che chiamo il mio ragazzo intorno al mio braccio… L’amore è amore“. Ci sarà una storia tra i due?

Il cantante vive ancora oggi ad Amsterdam, anche se è sempre in giro per il mondo per lavoro. Non conosciamo i suoi guadagni, ma il suo secondo album è stato doppio disco di platino, e il terzo ha vinto il disco d’oro in Olanda e in Italia

3 curiosità su Dotan

Ama molto l’Italia, tanto da averla scelta come meta per le sue vacanze estive ormai molti anni di seguito.

-Essendo molto timido, ha usato un metodo alquanto bizzarro per sciogliersi: ha fatto circa 150 concerti nelle case dei suoi fan, superando così tutte le sue paure.

-È un amante degli animali e ha un bellissimo cagnolino.

Fonte foto: https://www.instagram.com/dotanmusic/?hl=it


Chi è Simona Branchetti: tutto sulla giornalista

Tutto quello che c’è da sapere su Rhys McClenaghan, il ginnasta irlandese