Chi è Dolcenera: fidanzato, biografia e vita privata della cantante

Dolcenera: talento (e muscoli) della musica italiana

Nel panorama musicale italiano, è sulla cresta dell’onda da anni. Il suo volto e la sua voce accompagnano milioni di italiani: scopriamo Dolcenera, tra vita privata e curiosità!

Al secolo Emanuela Trane, nata a Galatina il 16 maggio 1977 (Toro), Dolcenera può dirsi una delle artiste più longeve e prolifiche del panorama musicale contemporaneo. La sua non è stata la classica ‘stella cadente’, esplosa sul palco e poi dispersa nell’oblio: grazie alla forza unica e all’inimitabile timbro della sua voce, continua a scrivere intere pagine di un curriculum artistico difficilmente eguagliabile.

Ve la raccontiamo per com’è fuori dal cono dei riflettori, tra biografia, amore e qualche dettaglio che forse non conoscete…

Chi è Dolcenera?

Dolcenera, ovviamente, non è il suo vero nome: la cantautrice pugliese si chiama Emanuela Trane. È salentina, ma ha scelto il suo nome d’arte in onore del genovese Fabrizio De Andrè che cantava, appunto, la canzone Dolcenera. Il nome Dolcenera sintetizza l’eterno dualismo della sua identità di donna e artista: razionale e istintiva al tempo stesso, pseudonimo scelto in onore dell’omonima canzone di Faber:

Quando ho ascoltato l’album Anime salve, sono rimasta folgorata da quella canzone“, ha detto in un’intervista del 2006 alla giornalista Francesca Pivano.

Ha mosso i primi passi sul pentagramma in tenera età ed è una polistrumentista. Alle spalle ha un’infanzia vissuta tra pianoforte, clarinetto e canto; a 14 anni la stesura delle sue prime canzoni

Si è trasferita a Firenze nel 1996, per studiare ingegneria meccanica, virando poi sulla carriera musicale. Una scelta che, senza timore di smentite, le ha dato ampiamente ragione – anche se non sappiamo a quanto ammonino i suoi guadagni!

Vincitrice delle Nuove Proposte a Sanremo 2003, nel 2005 ha vinto anche il reality Music Farm (contesto in cui matura il vociferato gossip di un flirt con il cantante Francesco Baccini).

La biografia di Dolcenera

Originaria di Scorrano, provincia di Lecce, è primogenita di Gino e Mimma Trane. Ha un fratello minore, che si chiama Marco. Suo padre è uno sportivo, un papà rock and roll. Mamma è più riservata, sulle sue.

Oggi ama la verità – che cerca costantemente – e rompere gli schemi, ma da bambina amava stare da sola: ha confessato a Io e te di aver sofferto di mutismo selettivo.

Dolcenera: vita privata

Dolcenera
Dolcenera

Nell’universo privato della cantautrice non può mancare un capitolo importante dedicato all’amore. La cantante, infatti, da anni è legata al compagno, Gigi Campanile, avvocato, che le fa anche da manager. I due si sono innamorati quando Dolcenera aveva 18 anni e il fidanzato 25.

Dolcenera e Gigi Campanile convivono a Firenze e si sono conosciuti in spiaggia, quando lei si è presentata a lui dopo essersi incuriosita per le sue letture impegnate sotto l’ombrellone.

Se un tempo scartava l’ipotesi di diventare madre, oggi non esclude più di avere dei figli.

In passato, nel corso di Music Farm, si è parlato di un flirt tra Dolcenera e Baccini, poi smentito dallo stesso cantante. “Si tratta di una storia inventata. Nata da una trasmissione di Raidue, Music Farm, che non rifarei più. Eravamo isolati dal mondo, sempre insieme; Dolcenera mi aveva fatto capire in tutti i modi che le piacevo. (…) In realtà ero io che stavo diventando matto, gli amici che mi vedevano in tv non mi riconoscevano più. Eravamo in cattività, tutto era alterato, anche i sentimenti“, raccontò a Libero Francesco Baccini.

Chi è il fidanzato di Dolcenera?

È stato definito da Costanzo un Cavaliere, ma su Gigi Campanile non si sa molto: è molto difficile persino cogliere qualche suo scatto sul profilo Instagram della sua compagna. Lui è molto paziente, anche se lavorare e vivere insieme non è sempre semplice.

In un’intervista a Vanity Fair ha svelato il suo segreto per un’unione duratura: “Il gioco è questo: io non mi contengo e lui cerca di contenermi. Scherzando, lamenta che ormai facciamo poco sesso, che tra noi è come un incesto, siamo l’uno per l’altra fratello, madre, sorella, padre. E lavoriamo pure insieme: incide”.

Dolcenera in 7 curiosità

• Con la sua band I codici zero, ensemble con Michele Vitulli, Francesco Cherubini ed Emanuele Fontana, si è esibita per l’apertura del tour degli Articolo 31. Correvano i primi anni 2000…

• Ha scritto una canzone, Amaremare in collaborazione con Greenpeace. È diventata l’inno del salvare il salvare il mare pieno di plastica!

• L’artista è stata uno dei coach nella quarta edizione di The Voice of Italy. Il suo team ha trionfato, con la vittoria della cantante Alice Paba.

• Dolcenera è anche famosa per il suo fisico scolpito: possiamo dire che, nonostante il metro e 58 cm di altezza, ha un corpo sensuale e tonico, e il pubblico non ha potuto fare a meno di notare i suoi muscoli (frutto del suo grande amore per lo sport, dal tennis al crossfit). Nel 2016 i suoi scatti sono apparsi sulla copertina italiana di Playboy!

• Crede nella reincarnazione e nell’esistenza “di più vite”, seppure sia di religione cristiana e persona pragmatica e razionale (come ha detto a Vanity Fair).

• Soffre d’ansia, come ha raccontato a Io e te, ma non vuole andare in analisi. Preferisce smaltire l’energia scrivendo canzoni.

• Cucina ed è molto brava tra i fornelli. Il suo piatto forte? Paccheri napoletani al pesto di pistacchi con dadolata di pesce spada.

ultimo aggiornamento: 06-08-2019

X