Deborah Compagnoni è considerata una vera e propria leggenda del mondo dello sci. In carriera ha vinto ben 12 medaglie: scopriamo di più.

Una vera e propria sportiva con la passione per le montagne e per lo sci: stiamo parlando di Deborah Compagnoni, ex sciatrice alpina italiana con una carriera semplicemente leggendaria. La Compagnoni, infatti, è stata la primissima atleta ad aver vinto una medaglia d’oro in tre diverse sezioni durante i Giochi Olimpici invernali, per poi finire il suo percorso con ben 12 medaglie al collo. Ma scopriamo qualche curiosità in più su di lei e sulla vita lontano dai riflettori.

Chi è Deborah Compagnoni, la biografia

Classe 1970, Deborah Compagnoni è originaria di Bormio, in provincia di Sondrio, Lombardia, dov’è nata il 4 giugno sotto il segno dei Gemelli. Sebbene le sue radici lombarde, è cresciuta a Santa Caterina Valfurva in Valtellina.

Debora Compagnoni
Debora Compagnoni

Da chi ha ereditato la passione per il mondo dello sci? In realtà non lo sappiamo. Quello che è certo, però, è che la Compagnoni ha cominciato a interessarsi a questa disciplina quando era ancora piccola. All’età di 16 anni, infatti, ha vinto la sua primissima medaglia di bronzo durante i Mondiali Juniores del 1986.

L’anno successivo, invece, è riuscita a salire sul podio più alto vincendo la medaglia d’oro nello slalom gigante e un bronzo nella discesa libera. La sua carriera sciistica, purtroppo, ha subito una brusca frenata nel momento in cui si è infortunata al ginocchio che l’ha portata ad allontanarsi dalle piste da sci per diverso tempo.

Nel 1989 è tornata nuovamente a competere, più forte che mai, vincendo anche una medaglia d’oro nelle quattro specialità dello sci alpino moderno.

La vita privata di Deborah Compagnoni

Per anni, Deborah Compagnoni è stata sposata con Alessandro Benetton, noto imprenditore italiano, dal 2008 anche se stavano insieme dal 1997. Dalla loro unione sono nati anche tre figli, Agnese, Tobias e Luce. All’inizio del 2021, però, la coppia ha annunciato la propria separazione.

I motivi che hanno portato alla fine del loro matrimonio non sono stati resi noti. La coppia più volte si era ritrovata a smentire le voci di una presunta fine, che poi è arrivata in modo discreto.

La Compagnoni, inoltre, sembra che non abbia alcun profilo social, né su Instagram né su Facebook. Le uniche foto che girano di lei in rete sono quelle in cui viene taggata da amici e fan.

Chi è Alessandro Benetton, ex marito di Deborah Compagnoni

Classe 1964, Alessandro Benetton è originario di Treviso dov’è nato il 2 marzo sotto il segno dei Pesci. Benetton, secondogenito di Luciano, ha condotto degli studi ad Harvard appassionandosi al mondo dello sport e non solo. Benetton è anche presidente di 21 Invest che ha fondato nel 1992.

Il fratello di Deborah Compagnoni e la tragedia

La compagnoni aveva un fratello, Jacopo, che è morto tragicamente nel dicembre del 2021 a causa di una valanga mentre si trovava insieme a un amico in Valfurva (Sondrio). Era una guida alpina esperta, e fin da piccolo si era appassionato allo sci, come la sorella.

Per quest’ultima la sua scomparsa è stata una grande e grave perdita. Ne ha parlato a Verissimo: “Purtroppo la montagna, che era la sua passione, l’ha portato via. E’ passato ancora troppo poco tempo che non mi sembra vero. Credo molto nel destino e nel fatto che ognuno di noi abbia già qualcosa di scritto. E’ andato via prima del tempo a soli 40 anni. Era il piccolo di casa e ci manca tanto, ma ora ci sono le sue due bambine e mia cognata“.

L’ex sciatrice ha anche un altro fratello, Yuri. I genitori di Deborah si fanno forza come possono dopo il tragico lutto. “Mia mamma era legatissima a lui – ha raccontato ancora a Silvia Toffanin – e negli ultimi avevano iniziato a scalare insieme dappertutto. Anche lei è diventata un’alpinista appassionata. Le manca tantissimo. Mio papà si fa forza grazie alle sue nipotine. Si va avanti, dobbiamo sostenerci l’una con l’altro in famiglia e dobbiamo pensare che Jacopo ci stia guardando e che sia orgoglioso di tutti noi“.

5 curiosità su Deborah Compagnoni

-Nel 2006 è stata scelta come tedoforo durante la cerimonia d’apertura dei XX Giochi olimpici invernali che si sono svolti a Torino.

-Le piace tantissimo mangiare la torta di mele.

-Dove vive? Non è chiaro, perché è molto riservata riguardo al suo privato, ma è legatissima a Treviso, dove vivono i suoi figli, e passa molto tempo anche tra le sue amate montagne, in particolare a Santa Caterina e a Cortina.

Stando a Il Messaggero, seguo da diversi anni un progetto che si chiama Camminare per la vita, a Treviso, dove si promuove il benessere legato all’attività fisica.

-È una degli ambassador delle Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina 2026.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-02-2022


Chi è Davide Parenti: 4 curiosità sull’ideatore de Le Iene

Chi è Beatrice Scolletta, prima finalista in dolce attesa a Miss Italia