Daniele Luttazzi: le curiosità sul comico italiano accusato di plagio e diffamazione

Dalle accuse di plagio ed evasione fiscale alle curiosità sul comico italiano Daniele Luttazzi!

Conosciuto per essere conduttore di programmi televisivi dedicati alla satira, Daniele Luttazzi torna sul piccolo schermo dopo ben 9 anni di assenza. Il comico è stato, spesso, accusato di plagio, di evasione fiscale e di diffamazione. Accuse che lo hanno allontanato per diverse volte dai suoi programmi televisivi di satira. Ripercorriamo insieme la sua carriera e scopriamo alcune curiosità sul comico italiano!

Chi è Daniele Luttazzi: la biografia

Nasce a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini, il 26 gennaio 1961, sotto il segno dell’Acquario. È figlio di due insegnanti delle scuole elementari; Daniele è un ragazzo dinamico e ha diverse passioni, dalla musica alla scrittura. Si diploma al Ginnasio per poi iscriversi all’Università di Modena dove si laurea in Medicina.

Daniele Luttazzi
Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=ffm_5R-7K_M

Dallo spirito ironico e creativo, l’artista comincia a scrivere per passione dei cabaret monologhi comici. Debutta a teatro, dopo aver vinto il concorso giovani comici, dove viene notato da Renzo Arbore. Quest’ultimo lo porta per la prima volta in televisione, precisamente su Rai Due. Dopo essersi arricchito di esperienze ed aver affrontato una crescita professionale clamorosa, Daniele diventa conduttore del suo primo programma dal nome Barracuda.

Ma non è solo conosciuto per essere stato all’epoca uno dei comici più noti e apprezzati dal pubblico italiano, ma è finito, spesso, sotto accusa per plagio e diffamazione, e i suoi programmi sono stati sia censurati che sospesi improvvisamente. Tra questi troviamo Satyricon, Decameron e Banane. Oltre al successo televisivo, Daniele si dedica anche al teatro e alla scrittura.

Daniele Luttazzi e il ritorno in Rai

Nonostante non sia ben visto dopo tutto quello che è successo, anche dopo la questione dell’editto bulgaro di Berlusconi, Daniele torna in Rai dopo ben 17 anni di assenza. Il direttore di Rai Due, Carlo Freccero, avrebbe stabilito un accordo con Luttazzi: avrebbero ideato uno show di satira di 50 minuti. Un ritorno che non ha suscitato solo entusiasmo da parte di alcuni telespettatori, ma anche tante critiche.

6 curiosità su Daniele Luttazzi

-Non tutti lo sanno, ma non è Luttanzi il suo vero cognome: Daniele si chiama Fabbri ed ha scelto questo pseudonimo per omaggiare l’artista Lelio Luttazzi.

-Ha fatto anche l’opinionista al Maurizio Costanzo Show per un’intera estate, quindi per circa 30 puntate.

-Per un anno ha gestito anche un blog interattivo con podcast con il quale ha ottenuto migliaia di visualizzazioni nel giro di poco tempo.

-Ha aperto una scuola di satira sul suo blog in cui si sono formati gli autori del famosissimo sito Lercio.it

-Non solo scrittura e satira, Daniele ha pubblicato anche alcuni brani musicali.

-Da bravo artista è anche uno dei fondatori del mensile Comix.

Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=ffm_5R-7K_M

ultimo aggiornamento: 03-04-2019

X