Conosciamo da vicino Cristiana Ciacci: biografia, vita privata e tutte le curiosità sulla figlia di Little Tony.

Suo padre, Little Tony è stato uno degli interpreti più amati della scena musicale italiana degli anni’ 60. Ha portato al successo e fatto sognare intere generazioni con i brani come: Cuore matto, Riderà e 24 mila baci, lei è invece Cristiana Ciacci, la sua unica figlia. Proviamo a raccontarvi qualcosa di più sul suo conto: quanti anni ha, cosa fa nella vita privata e tutte le curiosità sulla figlia del celebre artista.

Cristiana Ciacci, biografia

Cristiana Ciacci è nata nel 1974 (non si conosce la data di nascita esatt) ed è il frutto dell’amore fra il cantante e attore sammarinese, Little Tony e della sua prima moglie Giuliana Brugnoli. La coppia era convolata a nozze nel 1972 e Cristiana ha perso sua madre nel 1993 a soli 19 anni, a causa di un tumore. Suo padre invece, è scomparso nel 2013 a 72 anni compiuti. “Mia mamma è morta insieme a mio padre, loro due da soli” ha raccontato a Oggi è un altro giorno.

Proprio come suo padre, Cristiana Ciacci si è dedicata fin da giovanissima al mondo della musica e, in onore del celebre artista, ha deciso di fondare la “Little Tony Family” una band musicale con la quale si esibisce in giro per tutta Italia e che è composta da lei, dallo storico collaboratore di Little Tony, Angelo Petruccetti e da due ballerine.

Cristiana Ciacci, vita privata

Sulla vita privata di Cristiana Ciacci è noto che la donna in passato, ha sofferto di problemi di anoressia e che questi hanno turbato il rapporto con suo padre. “Erano liti furibonde tra noi” – ha così confessato tempo fa in un’intervista la donna – “Lui non la concepiva come malattia. Per lui il male era ciò che ti colpisce nel fisico, non che ti esplode nell’anima. Era convinto che mi infliggessi tutto da sola. Non ho fatto in tempo a spiegargli”. È stata in analisi per 12 anni.

Ha 5 figli: il più grande Mirko, Melissa, Martina, Melania e Mattia. Martina ha ricordato così il nonno a Domenica In: “Era affettuosissimo, ma aveva il terrore che qualcuno potesse chiamarlo nonno e associarlo alla parola vecchio. La fobia gli è passata quando ha visto che nessuno lo trattava da anziano, visto che si tingeva i capelli, si buttava per terra mentre cantava, usciva con le ragazze e guidava le spider“. Ha un compagno, anche i suoi figli sono da tre padri diversi. Ha anche due nipoti.

A Oggi è un altro giorno ha raccontato che suo padre voleva per lei un fidanzato che doveva essere “un buon partito. Alla fine non gliene ho mai presentato nessuno“.

Cristiana Ciacci: la madre e il loro rapporto difficile

Quando è morta sua mamma è stato un momento molto brutto per lei, come ha raccontato anche a Oggi è un altro giorno: “A 17 anni mi sono sentita dire da mia madre che avremmo recuperato il tempo perso quando sarebbe stata in pensione. Poi le venne diagnosticato un brutto male, e non siamo riuscite. Sono precipitata in un baratro molto profondo, ed è stata dura per me. Mia madre ha anche tentato di togliersi la vita, perché non voleva soffrire. Io le avevo chiesto di provare a farsi operare, cosa che poi ha fatto. Quando l’operazione non è servita, lei mi ha incolpato di aver insistito nel farla operare, e di non averla lasciata morire“.

Cristiana Ciacci, 3 curiosità

-Tutti i nomi dei suoi figli iniziano con la lettera M, come la parola “mamma”.

-Cristiana ha anche un profilo su Instagram ma non sembra essere particolarmente attiva in rete.

-Ha scritto un libro su suo padre, che racconta in particolare del loro rapporto, dal titolo Mio Padre Little Tony.


Chi è Shady Cherkaoui, ex volto di Amici

Chi è Giuliano Montaldo: tutto sul regista e attore, dalle origini alla vita privata