Coleen Rooney è la moglie dell’ex attaccante del Manchester United ed è finita al centro di un processo per diffamazione che l’avrebbe vista contro la moglie di un altro famoso sportivo…

Coleen Rooney è la moglie dell’ex calciatore Wayne Rooney, protagonista di un caso di presunta diffamazione – noto come “Wagatha Christie” – sfociato in una battaglia in tribunale con un’altra “wag”: Rebekah Vardy, moglie del giocatore Jamie Vardy. La vicenda è balzata all’attenzione nazionale nel Regno Unito e ha superato i confini del Paese per assumere un profilo internazionale. Scopriamo tutto quello che è emerso sulla biografia e sulla vita privata della consorte dell’ex attaccante del Manchester United…

Chi è Coleen Rooney e dove vive?

Coleen Rooney è nata a Liverpool, sotto il segno dell’Ariete, il 3 aprile 1986, è un volto noto della televisione inglese ed è la moglie dell’allenatore ed ex calciatore britannico Wayne Rooney. Vive a Londra, dove nel maggio 2022 si è aperto il processo “Wagatha Christie” scaturito da un litigio tra lei e la moglie del giocatore Jamie Vardy, Rebekah.

La vita privata di Coleen Rooney

Coleen Rooney è figlia di Tony McLoughlin, un muratore che in passato avrebbe gestito un club di boxe, e della moglie Colette McLoughlin. Entrambi i genitori hanno origini irlandesi e la moglie di Wayne Rooney è la primogenita di quattro figli. I suoi fratelli sono Joe, Anthony e Rosie McLoughlin.

Cresciuta a Croxteth, un sobborgo di Liverpool, avrebbe conosciuto il futuro marito Wayne Rooney all’età di 12 anni. La vita privata di Coleen Rooney è finita nel vortice mediatico con un processo per diffamazione apertosi il 9 maggio 2022, a Londra, all’esito di una causa intentata a suo carico da Rebekah Vardy, moglie del calciatore Jamie Vardy, volto del Leicester City.

SI tratta di un caso noto in Inghilterra come “Wagatha Christie” che ha dominato le scene nazionali a lungo, riguardante un’odissea giudiziaria iniziata nel 2019. Allora, Coleen Rooney avrebbe accusato Rebekah Vardy di aver fornito informazioni private sul suo conto al quotidiano The Sun, gettandola in pasto alla stampa. Accuse che Vardy avrebbe sempre respinto, ritenendole diffamatorie.

Chi è il marito di Coleen Rooney?

Coleen Rooney ha sposato l’ex attaccante Wayne Rooney nel 2008, precisamente il 12 giugno. Il matrimonio è stato celebrato in Italia, a Rapallo, e la coppia ha avuto tre figli: Kai Wayne, nato il 2 novembre 2009, Klay Anthony Rooney, nato il 21 maggio 2013, e Kit Joseph Rooney, nato il 24 gennaio 2016.

Classe 1985, Wayne Mark Rooney è oggi un allenatore di calcio con un passato da calciatore nel Manchester United. Il suo ruolo era quello di attaccante e, dopo il ritiro, ha intrapreso un percorso come tecnico del Derby County.

Altre 3 cose da sapere su Coleen Rooney

– Il suo nome all’anagrafe è Coleen Mary McLoughlin.

– Su Instagram ha un seguito di centinaia di migliaia di follower!

– Il caso giudiziario che l’ha vista a processo contro la moglie di Jamie Vardy è una vicenda nota alle cronache come “Wagatha Christie“, nome coniato dalla stampa che deriva dal gioco di parole tra “wag” (“wives and girlfriends” di volti noti del calcio), e la celebre scrittrice Agatha Christie.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-05-2022


Chi è Rocío Muñoz Morales, la compagna di Raoul Bova?

Chi è Vincent Lindon, presidente della giuria di Cannes 2022