Carolina Morace: la storia della calciatrice più forte di tutti i tempi

Il suo nome è leggenda: Carolina Morace. Insieme a Elisabetta Vignotto è la giocatrice più forte di tutti i tempi, ma cosa si sa sul suo conto? Scopriamo chi è esattamente!

La storia straordinaria di Carolina Morace è impressa nella memoria dello sport italiano. Ex calciatrice e stella della Nazionale femminile, nel ruolo di attaccante, è poi diventata dirigente e allenatrice. Tra le grandi pagin della sua esistenza, però, non c’è soltanto il calcio. Scopriamo tutte le cose che riguardano la sua biografia e la sua vita privata…

Chi è Carolina Morace?

Carolina Morace è nata a Venezia, sotto il segno dell’Acquario, il 5 febbraio 1964. Dopo una carriera calcistica stellare è passata al ruolo di allenatrice e dirigente sportiva. Non tutti lo sanno, ma Carolina Morace è laureata in Giurisprudenza ed esercita la professione di avvocato dal 1998.

Nel 1992 ha vestito i panni della conduttrice di Galagoal, in onda su Telemontecarlo, prendendo il posto di Alba Parietti. Ma non è tutto, perché la voce di Carolina Morace accompagna grandi eventi del calcio come commentatrice (ad esempio dei Mondiali di Francia 2019 che hanno impegnato la Nazionale femminile).

CAROLINA MORACE
CAROLINA MORACE

La vita privata di Carolina Morace

La vita privata di Carolina Morace è avvolta in una fitta coltre di riservatezza. Questo perché lei stessa non ha mai dato in pasto alla stampa le sue questioni strettamente personali, limitandosi a dispensare di sé ritratti legati alla sua carriera.

Fidanzata, sposata oppure nessuna delle due? Non è dato saperlo con certezza. Anche su Instagram non si possono trovare elementi chiari, poiché il suo profilo risulta blindato.

La leggenda di Carolina Morace

Ha debuttato con la maglia azzurra nel 1978, per l’incontro con la Jugoslavia. 153 presenze, 105 gol e il titolo (meritatissimo) di miglior marcatrice nella storia della Nazionale!

Si è ritirata 19 anni dopo, nel 1997, dopo aver vinto 12 scudetti, 2 Coppe Italia e una Ssupercoppa italiana. In Serie A? Beh, anche lì il racconto di una leggenda: per 12 volte è stata capocannoniere (di cui 11 consecutivamente!).

5 cose da sapere su Carolina Morace

-I risultati ottenuti in campo l’hanno consacrata come giocatrice più forte di tutti i tempi (al fianco di Elisabetta Vignotto).

-Come allenatrice ha guidato la Lazio Calcio femminile, la Viterbese, la stessa Nazionale (dal 2000 al 2005) e il Milan.

-È stata la prima donna a vestire i panni di ct per una squadra maschile a livello professionistico!

-È stata ct della Nazionale del Canada, con cui ha vinto la CONCACAF Women’s Gold Cup di Messico 2010. Nel 2016 allenatrice della Nazionale di calcio femminile di Trinidad e Tobago.

-È stata la prima donna inserita nella Hall of Fame del calcio italiano!

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X