Nella vita privata di Renato Pozzetto c’è il grande capitolo d’amore con Brunella Gubler, l’amata moglie dell’attore scomparsa. Scopriamo il suo ritratto, dalle origini alla vita privata…

Una vita insieme, uniti da un sentimento e da un’intesa inossidabili: è così che per oltre 40 anni Brunella Gubler e Renato Pozzetto sono stati una delle coppie più invidiate (e riservate) dello spettacolo italiano, insieme fino alla morte di lei, avvenuta nel 2009. Partiamo alla scoperta della sua storia, tra biografia e vita privata al fianco del famosissimo attore.

Chi era Brunella Gubler e dove viveva?

Brunella Gubler è la moglie di Renato Pozzetto, insieme all’attore per oltre 40 anni e fino alla sua morte, datata 2009. Lei è sempre stata al suo fianco, presenza costante e discreta nella vita straordinaria del volto noto dello spettacolo italiano. Brunella Gubler viveva a Milano, e di lei suo marito ha fatto un tenerissimo ritratto durante alcune interviste.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Renato Pozzetto
Renato Pozzetto

Brunella Gubler e Renato Pozzetto

Renato Pozzetto e Brunella Gubler si sono uniti in matrimonio nel lontano 1967, e dalla loro unione sono nati due figli: Giacomo e Francesca. Il primo incontro della coppia, secondo quanto rivelato dallo stesso attore, è avvenuto quando erano ancora ragazzini. La scintilla d’amore, scattata in gioventù, non si sarebbe mai più esaurita e il loro è stato un matrimonio longevo incorniciato dal forte sentimento che li ha sempre legati e che li avrebbe visti attraversare i decenni mano nella mano, come fosse il primo giorno.

La morte di Brunella Gubler

Non le parlo e, soprattutto, non la sogno. Non sognarla mi addolora molto. Era mia moglie, vorrei rivederla. Era simpatica, spiritosa. È stata paziente col mio lavoro quando stavo lontano a girare“. Così Renato Pozzetto ha dipinto un quadro doloroso della perdita dell’amata moglie, in una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera.

Brunella Gubler si è spenta pochi giorni prima di Natale, nella notte tra il 20 e il 21 dicembre 2009, lasciando nel cuore dei suoi inseparabili affetti un vuoto incolmabile. Dopo i funerali, che si sono svolti a Milano, dove viveva, è stata trasferita al cimitero di Gemonio, dove riposa nella tomba di famiglia.


Sergio Giorgi: chi è il papà-coach di Camila Giorgi, dal grande dolore al campo da tennis

Lorenzo Sonego: scopri tutte le curiosità sul tennista