Antonio Maglio e la sua grande storia rivivono nel film tv “A muso duro”, di Marco Pontecorvo: scopriamo chi era il medico interpretato sul set da Flavio Insinna!

Il dottor Antonio Maglio, medico celebre per aver inventato le Paralimpiadi cambiando per sempre la percezione della disabilità, è rimasto nella storia anche per la passione inesauribile per il proprio lavoro. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla sua biografia e sulle curiosità legate a un percorso umano e professionale dal sapore straordinario…

Chi era Antonio Maglio e dove viveva?

Antonio Maglio, famoso medico e dirigente Inail, con la sua passione ha cambiato il concetto di disabilità dando vita alle prime Paralimpiadi della storia, tenutesi a Roma nel 1960. Il suo mondo di uomo e professionista è stato raccontato sul set nel film per la tv A muso duro, con Flavio Insinna protagonista, per la regia di Marco Pontecorvo.

Nato a Il Cairo sotto il segno del Cancro, l’8 luglio 1912, Antonio Maglio viveva a Roma ed è morto nella stessa città il 7 gennaio 1988. Medico e attivista, è celebre per aver inventato i Giochi Paralimpici e per essere stato un pioniere nelle terapie di riabilitazione, convinto che lo sport potesse contribuire a migliorare le condizioni delle persone con disabilità. Seguendo gli studi del neurologo Ludwig Guttmann, Maglio ha introdotto l’attività fisica nel trattamento dei pazienti in sedia a rotelle, facendogli praticare atletica leggera…

La vita privata di Antonio Maglio

Nella vita privata di Antonio Maglio, il matrimonio con Maria Stella Calà, moglie del luminare fino alla sua scomparsa. È stata la stessa vedova del medico a raccontare qualcosa di più sulla sua storia attraverso una intervista rilasciata a Paola Severini Melograni nel format O anche no – Stravinco per la vita, su Rai 2:

Parlava alle persone con disabilità come persone e non come disabili. Il linguaggio, la comunicazione che aveva con loro era di assoluta normalità e di fiducia nella vita. (…) Siamo tutti persone e lui ha trattato i pazienti come tali e loro hanno trattato Maglio come un padre”.

Chi è la moglie di Antonio Maglio?

La vedova di Antonio Maglio, Maria Stella Calà, è nata a Roma e il 2 giugno 1993, su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri, le è stata conferita l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica.

Altre 2 cose da sapere su Antonio Maglio

– Antonio Maglio è stato primario e vicedirettore del centro Inail per paraplegici di Villa Marina ad Ostia.

– È considerato il padre dello sport paralimpico italiano.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-05-2022


Chi sono i Matia Bazar: com’è nato il loro nome, il successo e molto altro

5 curiosità su Albe, il giovane talento approdato ad Amici