Anthony Hornez, attore di nazionalità francese, è stato uno dei toy boy di Amanda Lear. Ecco chi è e dove lo abbiamo visto.

Amanda Lear ha sempre avuto una marcia in più in fatto di uomini. Spesso la cantante si è fatta accompagnare da giovani bellimbusti e tra le vecchie fiamme del passato un nome acclarato è quello dell’attore francese Anthony Hornez. Forse in Italia dirà poco, ma nel proprio Paese gode di una discreta notorietà e ancora oggi porta avanti il mestiere di attore. Proviamo a indagare tanto sul percorso professionale quanto sul privato del ragazzo. 

Anthony Hornez: biografia e carriera

Di origini transalpine, non conosciamo la sua esatta data di nascita, sebbene, stando ad alcune fonti, sarebbe un classe 1984 o 1985. Nonostante l’aspetto piacente, pare che non abbia deciso di fare dell’aspetto esteriore la propria prerogativa. Molto attivo sui palcoscenici teatrali di tutta la Nazione, conta alcune partecipazioni su piccolo e grande schermo.

Nel 2011 ha avuto una particina nel corto BOXx. La trama verte su un aspirante pugile, che assiste a un assalto al treno senza intervenire. Così aumenta gli allenamenti, in modo da farsi trovare pronto per il futuro. Scritto e diretto da Tristan Pellissier, il cast è capitanato da Laura Bolgheri, Pierre-Alexandre Brie e Cyrille Chapuis.

Tre anni dopo ha recitato in Animal di Jérôme Genevray, mentre nel 2017 è apparso in Valerian e la città dei mille pianeti. Per la regia di Luc Besson, assume i panni di Martapuraï, al fianco di Dane DeHaan e Care Delevingne, i protagonisti. È, inoltre, Tristan nella serie Piccoli segreti tra vicini, con Christian Bobet.

Anthony Hornez: la vita privata

Hornez ha frequentato Amanda Lear dal 2014 al 2015, prima della rottura. Non sembra comunque gradire gli occhi indiscreti dei follower, avendo solo un profilo Facebook, che ha smesso di aggiornare da tanto tempo. È lecito immaginare che abiti in Francia, magari a Parigi; tuttavia, non si trovano conferme ufficiali. Vige, poi, il riserbo assoluto sull’attuale situazione sentimentale e il patrimonio.

2 curiosità su Anthony Hornez

– Il ruolo di sex symbol gli starebbe stretto. Difatti, dalle sue stesse dichiarazioni, scopriamo come si senta maggiormente un comico.

– Sulla fine della loro relazione, Amanda Lear ha spiegato: “È finita perché doveva finire. Non è finita per questione di età. Io non avevo tempo da dedicargli e per una storia seria occorre tempo. Poi certo, c’è la passione, ci sono le storielline, ma l’amore vero va coltivato e io con lui ero troppo presa dai miei impegni”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-03-2022


Chi è Manuel Casella, l’ex di Amanda Lear

Chi è David Cocciante, figlio di Riccardo Cocciante