Milioni di persone la seguono adoranti, provocare è il suo mestiere ed è spesso finita nei guai sui social. Entriamo nel mondo di Amouranth!

Quanto ci sia di vero in lei e quanto di studiato a tavolino per innescare una reazione, solo la diretta interessata lo sa. Forse un po’ ci è e un po’ ci fa. Senz’altro, Amouranth è una delle streamer di Twitch più celebri, chiacchierate e controverse. Spesso dai suoi comportamenti sono scoppiati dei casi in rete, provocando una netta spaccatura tra i fan e gli hater. Entrambe le categorie sono arrembanti, pronte a sostenere o a contestare la giovane webstar. Vediamo di scoprire le varie sfaccettature di una personalità così tanto complessa.

Amouranth: biografia e carriera

Kaitlyn Suragusa (questo il nome all’anagrafe) nasce a Houston, in Texas, il 2 dicembre 1993, sotto il segno del Sagittario. Vive in una famiglia tradizionale, il che, tuttavia, non le tarpa le ali. Anzi, i genitori ne assecondano le scelte e la sostengono in ogni situazione. Kaitlyn frequenta le scuole della sua città, fino a diplomarsi nel 2011. Non continua gli studi, poiché totalmente incentrata sulla propria carriera.

Disponendo di diversi talenti, porta avanti in parallelo molteplici attività. A partire dal 2010 disegna costumi per i personaggi preferiti di cartoni animati, fumetti e videogiochi. Che indossa lei stessa da sexy cosplayer. Nel 2015 diventa titolare di una compagnia di intrattenimento, A Charmed Affairs, specializzata in eventi per bambini e iniziative solidali. In seguito, aumenta la presenza sui social, dove posta contenuti decisamente hot, con pochi o senza veli.

Amouranth: la vita privata

Non si è mai espressa riguardo alle relazioni del passato o a eventuali frequentazioni in corso. Eppure, sono uscite diverse indiscrezioni sul suo conto, come che sia sposata con un tale Lee Nick. Oppuredi una presunta liaison insieme a un uomo di nome Matt Barr. Lei non ha, però, mai confermato né smentito.

Abita a Houston e oggi percepirebbe ben un milione e mezzo di dollari solo da Only Fans, celebre piattaforma per adulti, a cui si aggiungono i circa 100 mila di Patreon, portale dedicato ai creator, e le varie entrate da Twitch, sebbene con il noto social viola la situazione sia poco chiara al momento, dati alcuni contenziosi sorti tra le parti. Ha anche un profilo su Facebook.

18 curiosità su Amouranth

– È una “collezionista seriale” di ban sui social per i contenuti ritenuti fin troppo osé e l’hot tub. Nel tempo non si è fatta comunque mancare proprio nulla, tra leggere le chat durante la guida, streaming ritraenti proprietà private senza autorizzazione, streaming di un film protetto da copyright e promozione di contenuti NSFW (Not safe for work; ovvero sessualmente espliciti, volgari o potenzialmente offensivi).

– Nell’agosto 2021, la sua casa è andata a fuoco. Poco dopo ha comunicato ai follower che dovrebbe essersi trattato di un incendio doloso, secondo le ricostruzioni delle unità accorse sul posto. Fortunatamente per lei, i vigili del fuoco sono intervenuti in tempo, evitando dei seri danni alla proprietà.

– Ha sempre amato gli animali, ma la tragica perdita del suo cagnolino è stata la molla per provare a costruirgli un santuario.

– Sul suo sito web sostiene di provenire da diverse etnie, tra cui i Cherokee, un popolo nativo americano. Comunque, non avrebbe nessun certificato del Governo che lo attesti.

– Non sembra mai masticare il cibo prima di deglutire e tanti filmati pubblicati in rete lo confermerebbero (compreso uno dove mangia un piatto di pasta!).

Lavora in media 14 ore al giorno.

– Anche prima che si travestisse e condividesse i suoi costumi con milioni di persone, si era già dilettata in quel mondo. Si vestiva da personaggio Disney per intrattenere i bambini alle feste di compleanno.

– È una costumista autodidatta.

– Non era un suo obiettivo quello di diventare una celebrità online.

– Stando ad alcune voci, i genitori erano molto ricchi e le hanno dato una mano nel conseguire il successo.

– È amante del fitness e si allena quattro volte a settimana.

– Fin dall’infanzia è una grande fan dei Pokemon e di Cenerentola.

– Ha interessi nel ramo immobiliare e negli NFT.

– In una recente intervista ha smentito chi la considera una “dea del sesso”. In realtà, sarebbe piuttosto inesperta, avendolo fatto con una sola persona.

– Con entrambi i genitori che lavoravano,  è cresciuta davanti alla tv, spendendo la maggior parte del suo tempo davanti ai videogiochi.

– Ha iniziato a vestirsi per evadere dalla realtà, altrimenti solitaria.

– I videogiochi preferiti da piccola? Pokemon e The Legend of Zelda.

– Le piace guardare i video di salvataggio degli animali.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-03-2022


Rula Jebreal, dall’infanzia difficile al riscatto in Italia

Chi è Delia Fischer, designer fondatrice di Westwing