Amanda Bonini, la compagna di Pino Daniele che è stata con lui sino alla fine

Dopo Dorina Giangrande e Fabiola Sciabbarrasi, Amanda Bonini è stata la donna di Pino Daniele, l’ultimo grande amore sino alla fine: scopriamo tutto sul suo conto!

Amore e musica hanno segnato la vita privata di Amanda Bonini, ultima delle tre donne di Pino Daniele che è rimasta con lui sino alla fine dei suoi giorni. Per lei, il cantautore aveva rimesso in discussione molte delle certezze che lo avevano reso felice sino all’incontro con la splendida viterbese. Un legame vissuto a vele spiegate, giorno dopo giorno. Vi sveliamo chi è la donna che ha fatto perdere la testa all’artista…

Chi è Amanda Bonini?

Originaria di Viterbo, biondissima e bellissima, con un sorriso che scalda il cuore: è questo il primo ritratto che emerge dell’ultima donna al fianco di Pino Daniele, compagna sino alla fine dei suoi giorni, sino alla morte avvenuta il 4 gennaio 2015. Secondo quanto riportato da DiLei, la donna avrebbe una figlia.

Amanda ha iniziato la sua storia d’amore con il bluesman all’età di 50 anni, e per lei Pino Daniele avrebbe perso la testa tanto da lasciare la seconda moglie, Fabiola Sciabbarrasi, e trasferirsi con la nuova fiamma nella residenza romana in cui avrebbe dovuto convivere con moglie e tre figli (Sara, Sofia e Francesco Daniele). Era il 2014, e molto di quel nuovo amore sarebbe finito nel tritacarne mediatico sino dopo la morte del cantautore.

Amanda Bonini
Fonte Foto: https://www.facebook.com/amanda.bonini.14

Ai microfoni del Corriere della Sera, Pino Daniele aveva così commentato la relazione tra lui e Amanda Bonini: “È la seconda separazione? Sono come Enrico VIII. Dopo due famiglie non smetto di credere nell’amore. Perché se smetti di crederci non vivi più”.

Amanda Bonini e Pino Daniele

Dopo essere stati paparazzati in vacanza da Novella 2000, nell’estate del 2013, Amanda Bonini e Pino Daniele sono usciti allo scoperto e il cantante ha deciso di vivere con lei la storia d’amore che lo avrebbe reso felice sino alla fine della sua vita. Pino Daniele la dipingeva come “l’anima gemella”.

Proprio per la morte del compagno, la donna è finita al centro di una campagna d’accuse mossa, come riporta DiLei, dalla seconda ex moglie del cantante: nel 2015, la Sciabbarrasi aveva chiesto di indagare sulla morte di Pino Daniele, su quegli ultimi istanti e sulle eventuali responsabilità dell’allora compagna nel non portarlo in ospedale ma dal medico.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/amanda.bonini.14

ultimo aggiornamento: 06-06-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X