Chi è Alessandra Cantini, la scrittrice senza mutande…

Alessandra Cantini sa usare penna e parole, ma anche l’arma della provocazione. Scopriamo chi è la scrittrice, celebre per il siparietto a #CR4…

CR4 – La Repubblica delle Donne è stato il teatro di una delle sue più focose provocazioni. Alessandra Cantini, infatti, ci si è presentata senza mutande mostrando al pubblico (e a un parterre sconvolto) il suo lato b…Ma chi è davvero oltre i riflettori? Togliamo i veli anche alla sua identità di donna e scrittrice!

Chi è Alessandra Cantini?

Ama far parlare di sé e ne ha dato prova in televisione, come sui social. Chi è Alessandra Cantini? Il suo è il profilo pubblico di un’autrice di talento, capace di cogliere l’attimo per lanciarsi in siparietti degni di pettegolezzo.

Nella biografia riportata sul suo blog, The Venusians, si racconta partendo dall’etimologia del suo nome: Alessandra, “protettrice degli uomini”…

Web influencer e scrittrice, ha pubblicato un libro che l’ha lanciata nel 2018: Sacro Maschio. Un inno a un rinnovato femminismo, libero da archetipi e sovrastrutture di facciata…

Alessandra Cantini

Fonte Foto: https://www.instagram.com/1acantini/?hl=it

La vita privata di Alessandra Cantini

Alessandra Cantini è nata a Livorno, classe 1990, e della sua vita privata si sa poco. Lei, malgrado il titolo di ‘regina delle provocazioni’, somministra frammenti di sé a piccole dosi.

Sappiamo che è laureata in Relazioni internazionali e parla 5 lingue, e che tra le sue inclinazioni c’è quella per la recitazione. A 17 anni, infatti, ha esordito come attrice nel film premio Oscar La prima cosa bella, con la regia di Paolo Virzì.

Ha un fidanzato? A questa spinosa domanda non è possibile dare una risposta. Sul suo Instagram, infatti, nessuna traccia di un’anima gemella…

Alessandra Cantini in 4 curiosità

– Sapete come ha ottenuto la parte nel film di Virzì? Si è presentata direttamente al regista durante una scena, bypassando ogni anticamera di rito per esprimergli il suo dissenso dopo essere stata esclusa durante i casting.

– La sua tesi di laurea è stata molto originale, a cominciare dal titolo: V per Vendetta: da Hollywood alla Videopolitica

– È stata anche candidata per Forza Italia, nel corso delle elezioni regionali 2015 per la circoscrizione livornese. La sua prima uscita ‘politica‘ è stata col botto: ha tenuto un comizio sulla statua del conte di Cavour, nel cuore della città…Poco dopo, tutti parlavano di lei!

– Nel 2018 si è presentata senza mutande nello studio di #CR4, trasmissione di Piero Chiambretti. Al grido di una nuova forma di emancipazione femminile, ha rivendicato il diritto di girare tranquillamente “come mamma l’ha fatta”…

Fonte Foto: https://www.instagram.com/1acantini/?hl=it

ultimo aggiornamento: 23-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X