Che tempo che fa: anticipazioni e ospiti 21-22 Maggio

Che Tempo Che Fa, ogni fine settimana torna su Rai 3 con la conduzione di Fabio Fazio, con molti altri ospiti oltre Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto

chiudi

Caricamento Player...

Nello studio di Che tempo che fa vedremo alcuni personaggi dello spettacolo della politica, della musica e dello sport, e ben due star di Hollywood, tra approfondimenti, interviste, siparietti comici ed attualità. Le due puntate andranno in onda in orario preserale, precisamente alle 20.10, sul terzo canale: sabato 21 maggio 2016 vedremo ospiti Massimo Gramellini, Fabio Volo, Nino Frassica e Gigi Marzullo, presenze fisse in studio, ma anche Antonello Venditti, Christian De Sica, Lucia Mascino, Valerio Mastandrea, Linus, Tania Cagnotto, Francesca Dallapé e Maicol Verzotto.

Domenica 22 maggio 2016 invece altri personaggi degni di nota, direttamente da Hollywood

Domenica in studio vedremo gli attori hollywoodiani Russell Crowe e Ryan Gosling, poi Giorgio Napolitano e Roberto Calasso.

Antonello Venditti con i suoi 40 anni di carriera, 30 milioni di dischi venduti, presenterà il suo secondo libro, pubblicato alla fine di aprile: Nella notte di Roma, un atto d’amore ma anche un viaggio nei sette vizi capitali della Città eterna.

Christian De Sica e Lucia Mascino li vedremo dal 26 maggio nei cinema: sono i protagonisti di Fraulein. Valerio Mastandrea invece è tra gli interpreti di Fiore, il nuovo film di Claudio Giovannesi, presentato al Festival di Cannes nella sezione Quinzaine des Réalisateurs.

I tre campioni di tuffi Tania Cagnotto, Francesca Dallapé e Maicol Verzotto sono reduci da tre medaglie d’oro e una d’argento ai campionati europei di Londra. Pasquale di Molfetta in arte Linus, invece ha appena festeggiato i suoi primi 40 anni come conduttore radiofonico.

Le domande improbabili di Gigi Marzullo e il comico Nino Frassica completano la puntata di sabato.

Per quanto riguarda gli ospiti di domenica invece, è da poco uscito l’ultimo libro di Roberto Calasso,  Il cacciatore celeste che fa parte di un’opera iniziata negli anni 90.