Carolyn Smith racconta di come ha superato il tumore: «Io non ballo da sola»

Dopo aver superato il tumore al seno e al fegato che un anno fa l’aveva colpita, Carolyn Smith non si è arresa ed è tornata a ballare.

chiudi

Caricamento Player...

Lo scorso anno Carolyn Smith era stata ricoverata perché malata di cancro e dopo una prima fase iniziale di chemioterapia era anche stata operata al seno e al fegato. Oggi la presidente di giuria del talent di successo “Ballando con le stelle” ricorda l’anno più difficile della sua vita con queste parole: “Quando è finito il 2016 ho detto “grazie che mi hai insegnato tanto”. Ma anche grazie che finalmente te ne sei andato…”.

Dopo mesi di cure ora Carolyn è pronta a tornare in pista infatti da fine febbraio sarà nuovamente giurata del programma del sabato sera di Rai1 condotto da Milly Carlucci a cui anche l’anno scorso non aveva rinunciato nonostante le sessioni di chemioterapia a cui si sottoponeva.

Carolyn Smith: come sta oggi la giurata di Ballando con Le Stelle?

Intervistata da Vanity Fair, afferma: “Il tumore non ce l’ho più ma non posso dire “sono guarita”: il pericolo di una recidiva c’è sempre, ogni tre mesi devo fare un controllo”.

Il messaggio che vuole trasmettere alle donne che come lei vivono o hanno vissuto questa terribile esperienza dice: Alle donne malate dico di non piangersi addosso. E, soprattutto, di non avere vergogna della loro situazione: questa malattia è ancora un tabù, ma bisogna rompere il silenzio”.

Proprio come ha fatto lei che non si è mai nascosta, anzi: “E non sa quanti mi hanno ringraziato. Per le pazienti in ospedale sono diventata un esempio, anche i medici mi dicevano “il lavoro che stai facendo è prezioso””.

Riguardo i momenti di sconforto che ha vissuto racconta: “Dopo la mastectomia, a maggio, ho sofferto moltissimo per i punti – più di cinquanta! – e ho dovuto rimanere a lungo a letto. Un inferno. Tornata a casa non potevo muovermi, mio marito provava ad aiutarmi ma lui da solo in casa non sa fare niente. Ogni due secondi chiedeva “Amore dov’è quello, amore come si accende la lavatrice?”.Dopo un giorno ho mandato un sms al dottore: “Posso tornare in ospedale?”».

Dopo l’intervento Carolyn Smith ha avuto qualche complicazione ed è stata operata d’urgenza, il giorno stesso del funerale del padre, morto di tumore.

Parlando dei progetti futuri svela: “Il 13 febbraio inizio a insegnare un corso di Sensual Dance Fit, che, attraverso il movimento, si propone di aiutare le donne a ritrovare la propria femminilità, a piacersi anche coi difetti. Per ora è un progetto pilota, spero funzioni. E poi vorrei sviluppare corsi gratuiti di “danzaterapia” negli ospedali, in particolare nei reparti di oncologia”.

Fonte foto: instagram.com/carolynsmith5/