L’ex gieffina Carolina Marconi ha parlato della sua lotta contro il tumore durante la trasmissione Storie Italiane. Sui social le persone la accusano di pubblicizzare il suo dolore.

Carolina Marconi parla apertamente in televisione della sua battaglia contro il cancro al seno. Una scelta che può piacere o non piacere, ma che certo è soggettiva e non deve essere giudicata.

Carolina si sente meglio condividendo con il pubblico ogni dolore e ogni conquista nel suo lungo percorso verso la guarigione. La showgirl condivide spesso contenuti sui suoi profili social e racconta la sua storia in diverse trasmissioni televisive perché, afferma, crede nel potere della condivisione.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

L’ultima apparizione in tv oggi, 12 ottobre. Carolina Marconi si è emozionata a Storie Italiane mentre raccontava alla conduttrice Eleonora Daniele la sua lotta contro il tumore. L’ex gieffina ha iniziato la chemioterapia a giugno, e ora tra alti e bassi continua ad affrontare la terapia; le mancano sei cicli al termine.

Le accuse sui social

Carolina ha rivelato a Eleonora Daniele che esporsi ha sempre un caro prezzo. Sarebbero molte infatti le persone che sui social la accusano di spettacolarizzare la sua malattia. “Uso Instagram come un diario e come terapia,” ha spiegato Carolina Marconi “ma spesso le persone non lo capiscono.” C’è persino chi la accusata di fare pubblicità alla chemioterapia.

La risposta di Eleonora Daniele è stata immediata e sferzante, la conduttrice si è rivolta immediatamente al pubblico a casa: “Ci sono un sacco di cretini,” ha replicato senza mezzi termini.

“Ma come vi permettete di toccare la forza e il coraggio di una donna che decide con grande umiltà di condividere la sua vita in un momento così fragile?”

Un bell’intervento quello di Eleonora Daniele, spontaneo e sentito. Una predica che, si capiva, le veniva dal cuore. Perché nel mondo attuale, dove tutto è social e più esposto, ormai il giudizio non ha censure. La gente si sente sempre in diritto di giudicare e spesso lo fa con il metro sbagliato, con ignoranza.

Perché giudicare la fragilità di una persona che sta vivendo un momento difficile è un atto di ignoranza e mancanza di sensibilità, nient’altro. Menomale che Eleonora Daniele ha messo le cose in chiaro.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 12-10-2021


Clementino vs Malgioglio: “Sei utile come l’ananas sulla pizza”

Gli auguri di Gianni Morandi alla moglie Anna: “Rendi bellissima la mia vita”