I cappotti lunghi tornano di tendenza per l’Autunno Inverno 2017-2018. Vediamo a chi stanno bene, quali modelli scegliere e come indossarli.

In fatto di cappotti, questo Autunno Inverno 2017-2018 c’è una sola regola: le lunghezze maxi! Tantissimi stilisti hanno infatti proposto cappotti lunghi sulle passerelle della settimana della moda milanese, da quelli in pelliccia di Elisabetta Franchi a quelli stile militare di Dior.

Vediamo quali sono i modelli da scegliere secondo gli ultimi trend, a chi stanno bene questi cappotti extra lunghi e come indossarli senza sbagliare.

Cappotti lunghi di tendenza per l’Autunno Inverno 2017-2018

Innanzitutto, chiariamo che quando parliamo di cappotti lunghi non ci riferiamo a quelli che arrivano a metà coscia e nemmeno a quelli che sfiorano il ginocchio, ma a quelli davvero lunghissimi, che arrivano a toccare le caviglie, come si portavano negli anni ’90. Del resto, quest’anno abbiamo assistito al ritorno di tantissimi trend di quegli anni.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Cappotti lunghi autunno inverno 2017 2018
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/439101032409662358/

I più gettonati saranno sicuramente quelli dalla linea dritta maschile, che valorizzano chi è alta, magra e non molto formosa. Non mancheranno anche i cappotti lunghi e oversize, dalla forma ad uovo, che difficilmente donano a qualcuna, ma che sicuramente staranno “meno peggio” ancora una volta a chi è alta e longilinea. Per chi è formosa e magari nemmeno troppo alta è meglio invece scegliere un modello più femminile, come quelli avvitati a doppio petto e quelli a vestaglia, con cintura che sottolinea il punto vita.

Per quanto riguarda colori e tessuti, vanno dal classico cappotto cammello beige a quello in lana grigia o blu scuro, senza dimenticare il rosa, che quest’anno è un tormentone, e il rosso, colore dell’inverno 2018. Molto belli anche i cappotti lunghi in pelliccia, sia vera che sintetica.

cappotti lunghi AI 2017 2018
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/127930445645506524/

Come indossare i cappotti lunghi

I cappotti lunghissimi non sono facili da indossare, soprattutto quando si è bassine. Bisogna sicuramente scegliere dei look che allungano le gambe, quindi stivali cuissardes con tacco e miniabiti o maxipull, pantaloni a vita alta con tronchetti o décolleté. Le più alte possono osare anche abiti oversize e scarpe basse.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/127930445645506524/


Victoria Beckham sempre più stilosa alla NYFW

Vita e carriera di Manolo Blahnik, lo stilista preferito di Carrie Bradshaw