Capispalla autunnali: 5 modelli che non possono mancare nel tuo armadio

Dalle sportive giacche di jeans e in pelle ai capispalla più versatili come il trench e il blazer: ecco i pezzi su cui vale la pena investire quest’autunno.

chiudi

Caricamento Player...

Se il meteo sarà clemente e ci concederà ancora qualche settimana di sole potremo sicuramente continuare a sfoggiare, ancora per un po’, alcuni dei nostri capi estivi preferiti. Certo, pezzi come le espadrillas, gli shorts e i micro top con le spalline sottili sarà meglio metterli all’angolo e conservarli in vista di una nuova stagione, ma vestitini leggeri, gonne, camicette e t-shirt a maniche corte possono ancora essere scelti per i nostri look da tutti i giorni a patto che siano accompagnati dai giusti capispalla.

Eh già, perché se durante il giorno le temperature potranno ancora essere gradevoli, durante le prime ore del mattino e di sera saranno destinate a calare e solo portando sempre con noi i capispalla giusti potremo affrontare questi continui sbalzi senza soccombere o incorrere in malanni.

Per essere pronte a tutto basta avere sempre a portata di mano determinati capispalla autunnali che sono leggeri e versatili, possono essere indossati da mattina a sera e possono essere conservati in borsa nelle ore più calde senza occupare neanche troppo spazio.

Dalla giacca di jeans all’intramontabile trench, dal chiodo di pelle al blazer fino uno dei pezzi più trendy del momento, il kimono: ecco 5 capispalla autunnali che non potete non avere quest’autunno.

Capispalla autunnali: i modelli must da avere sempre nell’armadio

Capispalla autunnali: 5 modelli che non possono mancare nel tuo armadio
Fonte foto: http://cdn-fashionisers.fcpv4ak.maxcdn-edge.com/wp-content/uploads/2015/11/how_to_wear_a_Trench_Coat.jpg

n.1 Giacca di jeans. È la ciliegina sulla torta dei look sportivi, un capo essenziale per sdrammatizzare gli abbinamenti più eleganti. La giacca di jeans è il classico capospalla che indossi al m

altri capi femminili prima di andare a un aperitivo o una cena con le amiche. Ha mille volti e si presta a un’infinità di abbinamenti: impossibile stancarsene.

n.2 Trench. Il più intramontabile dei capispalla non può non trovare spazio tra i pezzi indispensabili dell’autunno. Nella sua classica versione beige, lungo fino al ginocchio e con cintura in vita ma anche in altre varianti colorate: il trench è il classico capo che ti accompagna per una vita intera e che si acquista una sola volta se si sceglie un modello di buona qualità. Non passa mai di moda, è il pezzo chiave per i look d’ufficio, ma molto utile per aggiungere un tocco di eleganza agli outfit più casual: come si fa a farne a meno?

n.3 Chiodo di pelle. Chi ha uno stile deciso e disinvolto sicuramente non potrà dire di no alla giacca di pelle, un altro pezzo chiave del guardaroba femminile che durante le mezze stagioni può farci comodo in più di un’occasione. Abbinato a jeans e pantaloni di pelle, ma anche sopra a maxi dress e gonne floreali: il chiodo in pelle è un altro di quegli evergreen da tenere sempre pronto all’occorrenza.

n.4 Blazer. Se c’è un capospalla indispensabile per completare i look formali quello è il blazer che tuttavia è molto versatile e si abbina bene anche in occasioni diverse da quelle lavorative. In versione black&white, facilissimo da abbinare, o dai colori accesi per dare una sferzata di energia alle mise più grigie, anche lui non può mancare nel guardaroba autunnale.

n.5 Kimono. Forse non si può propriamente definire capospalla, eppure il kimono può tranquillamente assolvere a questa funzione. Quello che è stato uno dei capi must della stagione estiva, torna anche in autunno declinato in nuove stampe e colori. Nelle giornate più miti può sostituire i classici capispalla e essere indossato in modo diverso: lasciato aperto, sopra jeans e pantaloni, chiuso come se fosse un vestito: scegliete in base al mood del momento.