Capelli bianchi precoci? Potrebbe essere un allarme del corpo!

I capelli bianchi precoci sono molto diffusi e si dà la causa allo stress o alla genetica ma un recente studio ha dimostrato la connessione esistente con probabili infezioni patogene e virus.

Le ricerche sui capelli bianchi, le cause e i motivi principali per cui arrivano, hanno sempre ricondotto allo stress o ai geni la base di questo fenomeno. Ma un recente studio del National Istitutes of Health nonché dell’Università di Alabama a Birmingham hanno fatto un gran passo avanti. Essi sono riusciti a dimostrare la connessione che intercorre tra il fenomeno dei capelli bianchi precoci e lo sviluppo di infezioni e virus patogeni. Se ve lo steste chiedendo, diciamo che per precoci parliamo di una comparsa che si verifica attorno ai 20 anni.

Dunque, il colorito della nostra testa può davvero essere un “allarme” per indicarci ciò che sta avvenendo all’interno del corpo! Scopriamo subito il perché.

Capelli bianchi, le cause secondo la più recente teoria

I capelli bianchi, per uomo o donna, non sono visti affatto di buon occhio nella nostra società tutta basata sull’apparire. Per l’uomo un po’ meno visto che in certi casi è simbolo di maturità, e possono renderlo anche più attraente. Ma per la donna, a parte qualche tendenza del momento, non se ne parla proprio! Da qui le numerose ricerche per spiegarne le cause e trovare dei rimedi. Fino ad oggi i motivi sono stati sempre ricondotti a questioni di stress, a geni ereditati o a sistema immunitario basso. Ma, dov’è la verità?

Capelli bianchi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/giovani-donna-tiro-modello-1544115/

Un recentissimo studio condotto dal National Istitutes of Health e dall’Università di Alabama a Birmingham ha dimostrato quale potrebbe essere la vera connessione. Infatti, risulterebbe un collegamento tra i capelli bianchi precoci e lo svilupparsi di patologie o infezioni interne al corpo. Dunque, attenzione a osservare quando escono perché potrebbe davvero essere un “allarme” che ci manda il corpo per farci intervenire subito!

In poche parole i nostri capelli, ma anche occhi e pelle, prendono il colore dalla melanina. Essa viene prodotta da speciali cellule chiamate melanociti presenti sulla nostra pelle e su altre parti del corpo. Il tutto viene regolato dal cosiddetto gene MITF ovvero il gene del fattore di trascrizione. Quest’ultimo ha anche il compito di controllare la risposta agli interferoni, proteine prodotte dal sistema immunitario in presenza di agenti esterni. In pratica, queste ultime vengono prodotte solo se presenti virus, infezioni, batteri o cellule tumorali nel corpo!

Ed ecco che se il MITF deve controllare la risposta agli interferoni per la presenza di agenti patogeni esterni bloccherebbe la produzione di melanina. Quindi, i capelli diventerebbero grigi o bianchi prima di quanto dovrebbero. Dunque, attenzione ai messaggi del nostro corpo e facciamo della prevenzione il nostro “pane quotidiano”!

Fonte foto di copertina e interna: https://pixabay.com/it/photos/giovani-donna-tiro-modello-1544115/.

ultimo aggiornamento: 11-09-2019

X