Martin Garrix firma la canzone ufficiale degli Europei 2021, il brano vede la partecipazione di Bono e The Edge.

La canzone ufficiale che farà da cornice agli Europei 2021 sarà We Are the People di Martin Garrix e vedrà la partecipazione anche di altre figure di spicco del panorama musicale. Il disc jockey olandese non si è occupato soltanto del brano principale che farà da sfondo alla competizione calcistica di quest’anno, ma di tutte le musiche che saranno trasmesse durante l’evento. Scopriamo come è nato il singolo e da chi sarà interpretato.

Come nasce la canzone ufficiale degli Europei 2021

Il brano We Are the People ha avuto una lunga gestazione e per risalire alle sue origini dobbiamo fare un salto indietro al 2019. Proprio in quell’anno, infatti, Garrix ha iniziato a lavorare al brano che doveva essere utilizzato nella competizione Euro 2020 rimandata a quest’anno per via della pandemia. Lo slittamento della competizione ha coinvolto anche il brano che è stato finalmente rilasciato il 14 maggio di quest’anno proprio nel giorno del compleanno del dj.

L’inno ufficiale degli Europei porta la firma di Martin Garrix, ma il brano è frutto della collaborazione con The Edge e Bono, che ha contribuito anche ai testi. Il lavoro di squadra del trio che vedete qui in foto, ha portato alla nascita di un inno sulla positività e lo spirito di unione, un sentimento che in questi tempi travagliati si fa ancora più importante.

Gli inni dei campionati Europei

Non è la prima volta che la canzone ufficiale degli Europei viene affidata ad un dj, forse ricorderete This one’s for you, il singolo di David Guetta e Zara Larsson che è stato scelto come inno per il campionato del 2016. Tornando ancora indietro, al 2012 troviamo Endless Summer cantata da Oceana e poi ancora Can your hear me di Enrique Iglesias che ci ha accompagnato durante la competizione del 2008.

Dove seguire l’Europeo

Il campionato si svolgerà dall’11 giugno al 11 luglio e coinvolgerà dodici città europee. Le 51 partite del torneo saranno trasmesse dalla Rai e da Sky che ha l’esclusiva per 24 partite. Per l’Italia il campionato si aprirà con la sfida con la Turchia il prossimo 11 giugno alle 21 a Roma. Il 16 giugno poi la Nazionale affronterà la Svizzera, mentre per domenica 20 giugno è previsto l’incontro col Galles.


Matrimonio indimenticabile? Ecco gli scherzi per divertire sposi e invitati

Le migliori app autovelox per smartphone Android e iOS