Can Yaman sarebbe stato multato per aver violato le norme anti-Covid: l’attore avrebbe dispensato foto e autografi a una folta schiera di fan fuori dall’albergo in cui pernottava.

Hanno fatto il giro dei social alcune immagini raffiguranti Can Yaman diffrante a un albergo di Roma, dove una folla di fan si sarebbe accalcata per strappare al proprio beniamino un autografo o qualche foto insieme. A quanto riporta La Stampa la vicenda sarebbe costata all’attore una multa da 400 euro per violazione delle norme anti-Covid. Yaman, che era inizialmente entrato nell’hotel da una porta posteriore – proprio per evitare contatti con i fan in delirio – è in seguito uscito – senza avvisare la sicurezza – dalla porta principale dell’albergo, dove si sarebbe concesso ai fan senza badare alle restrizioni.

Can Yaman
Fonte Foto: Fonte Foto: https://www.instagram.com/ferzanozpetek/?hl=it

Can Yaman multato per le norme anti-Covid

Stando a quanto riporta La Stampa Can Yaman sarebbe stato multato per 400 euro per aver violato le norme anti-Coronavirus difronte a un prestigioso hotel di Roma (dove si sarebbe recato per girare un nuovo spot diretto da Ferzan Ozpetek).

L’attore sarebbe dovuto entrare da una porta sul retro per evitare assembramenti rischiosi per se stesso e per i suoi fan – cosa realmente accaduta – ma a seguire sarebbe uscito dalla porta principale, dove sarebbe stato letteralmente “assalito” da una folla in delirio, a cui l’attore avrebbe concesso autografi e selfie senza tirarsi indietro. La questione – a quanto riporta l’Ansa – avrebbe mandato su tutte le furie il capo della Polizia Franco Gabrielli, che ha dichiarato come episodi di questo genere “non solo espongono al contagio molte incaute persone ma gettano discredito sull’impegno delle forze di Polizia”. 

I regali dei fan in albergo

In seguito lo stesso attore ha postato sui social una foto dalla camera dell’albergo in cui ha soggiornato in cui appare circondato da una grandissima mole di regali che gli sarebbero stati donati proprio dai suoi ammiratori. “Grazie di cuore per tutti questi regali meravigliosi”, ha scritto l’attore nella didascalia allo scatto senza commentare la questione legata all’assembramento.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/canyaman/?hl=it


Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio: dal primo incontro ai segreti del loro amore

Cristina Marino senza reggiseno: lo scatto infiamma i social