Cosa sniffa la Regina nella serie Bridgerton? Anche se in molti hanno pensato alla droga, la realtà è diversa: scopriamo di cosa si tratta.

La Regina Charlotte di Bridgerton è uno dei personaggi più iconici della serie tv. Nel secondo capitolo della produzione basata sui romanzi di Julia Quinn, la sovrana viene più volte mostrata mentre sniffa qualcosa. Vediamo di cosa si tratta, visto che le scene hanno scatenato un certo clamore e parecchie critiche.

Bridgerton: cosa sniffa la Regina Charlotte?

Disponibile su Netflix dallo scorso 25 marzo, Bridgerton 2 sta riscuotendo un grande successo. Tante le scene che sono diventate virali in rete, compresa una strana azione messa a segno dalla Regina Charlotte. Stiamo parlando del piccolo vizietto della sovrana, ovvero quello di sniffare una qualche sostanza che le viene puntualmente fornita dai suoi servitori. In molti hanno gridato allo scandalo, pensando alla droga, ma la realtà è ben diversa. Restando fedele ad un’usanza tipica del tempo, la scrittrice Julia Quinn ha inserito nei suoi romanzi aneddoti corrispondenti alla realtà. La Regina Charlotte, che è realmente esistita e che in Bridgerton è interpretata dall’attrice Golda Rosheuvel, amava sniffare tabacco da fiuto.

Pertanto, non si tratta di una droga, ma di una dipendenza particolarmente diffusa nell’Ottocento. Non a caso, la vera Regina Charlotte era soprannominata Snuffy Queen. Il tabacco da fiuto, che ancora oggi si trova in vendita nei negozi specializzati, era una vizietto del tutto legale che, però, non potevano permettersi tutti. Era molto caro, motivo per cui era considerato un vero e proprio lusso destinato alle classi più abbienti.

La Regina Charlotte è esistita davvero

La Regina Charlotte, per quanti se lo stessero chiedendo, è esistita davvero. Si tratta di Sophia Carlotta di Meclemburgo-Strelitz, che nel 1761 ha sposato Re Giorgio III. E’ stata il primo membro afroamericano della famiglia reale inglese e, stando a quanto sostengono le cronache dell’epoca, aveva una vera e propria dipendenza dal tabacco da fiuto. Così come si vede in Bridgerton, inoltre, era una grande appassionata di botanica.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-04-2022


Cosa significa cringe?

Come farsi pagare da TikTok: le tecniche per monetizzare sul noto social