Come sapere se sei stato bloccato da un tuo contatto su Whatsapp? Ecco il modo più veloce per scoprirlo e rendertene conto.

Hai il dubbio che qualcuno ti abbia bloccato su WhatsApp? Ecco come puoi scoprirlo. Sappiamo da tempo ormai che tra le funzioni introdotte negli ultimi anni dagli sviluppatori all’interno della nota app di messaggistica c’è quella utile a bloccare un nostro contatto. Ma esiste un modo per scoprire se si è stati bloccati? In linea teorica no. Alla base del blocco c’è infatti l’idea di non far sapere a un nostro account nulla di ciò che ci riguarda. Tuttavia, esistono degli indizi che possono far intuire se effettivamente un account ha bloccato il nostro numero o meno. Scopriamoli insieme!

WhatsApp: come sapere se sei stato bloccato

Cosa si intende per blocco di un contatto su WhatsApp? In pratica la chiusura di ogni comunicazione tra noi e uno dei numeri presenti nella nostra rubrica.

Se attiviamo il blocco, la piattaforma di messaggistica fa in modo che il nostro account non esista più per la persona da noi bloccata e viceversa. In questo modo non solo non è più possibile comunicare direttamente, ma vengono anche nascoste le informazioni come gli status e le foto profilo.

novità whatsapp
Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/whatsapp-tech-tecnologia-iphone-1212017/

Esistono però degli indizi presenti nel sistema che ci permettono di capire se qualcuno ci abbia bloccato o meno. Basta fare alcune semplici prove che, messe insieme, darebbero una conferma al nostro sospetto.

Sei stato bloccato su WhatsApp? Ecco come scoprirlo

Il primo passo per scoprire se si è stati bloccati è il più intuitivo: basta provare a inviare un messaggio. Se il testo non viene contrassegnato né con la doppia spunta blu, né con una doppia spunta neutra, vuol dire che il server di WhatsApp non lo ha consegnato al destinatario. Ma in questo caso è possibile che lo smartphone sia spento o non abbia campo, o anche che l’account dell’utente sia stato disattivato. Per scoprire se siamo stati davvero bloccati serve altro.

A questo punto, abbiamo bisogno dell’aiuto di un contatto in comune. Con i due cellulari alla mano, basterà confrontare cosa appare se andiamo a visualizzare le informazioni del profilo. In questo caso, se il nostro comune amico riesce a vedere la foto e gli status mentre noi non ci riusciamo, vuol dire che il nostro numero è stato sicuramente bloccato.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/whatsapp-tech-tecnologia-iphone-1212017/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
whatsApp

ultimo aggiornamento: 08-07-2020


Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate : ecco le location del film

Mostra del Cinema di Venezia 2020: Anna Foglietta sarà la madrina